Succo di zucca cruda: la ricetta

Ecco la ricetta semplice e veloce del succo di zucca cruda, e anche una variante con carote. Il succo di zucca è un'ottima bevanda autunnale che va consumata fredda.

da , il

    Il succo di zucca cruda è una squisitezza autunnale che riporta alla memoria il famoso succo di Harry Potter. Ma non occorre essere maghi per prepararlo, tantomeno per assaporarlo. La ricetta è infatti semplicissima e prevede l’utilizzo di zucca, spezie e succhi di frutta alla mela e all’ananas. Ognuno ne fornisce un’interpretazione personale, più o meno fedele alla ricetta di Hogwarts. Qui vi proponiamo la variante più appetitosa e una squisita alternativa.

    Ingredienti

    Per preparare il succo di zucca cruda vi occorrono: 3 tazze di polpa di zucca, 3 tazze di sidro di mela, 1 cucchiaio di miele, cannella, zenzero in polvere, 1 tazza di succo di ananas.

    Tagliate la zucca a pezzetti

    Per prima cosa procuratevi la zucca e tagliate a pezzetti la polpa riempiendo 3 tazze. In questa ricetta non è necessaria alcuna cottura della polpa.

    Guarda 10 ricette di succhi di frutta fatti in casa

    Aggiungete succo di mela e ananas

    Centrifugate la zucca e aggiungete 3 tazze di sidro di mela e 1 tazza di succo di ananas. Utilizzate succhi naturali in modo che il sapore non risulti troppo zuccherato.

    Aggiungete i restanti ingredienti

    Una volta pronto il tutto, aggiungete il miele, un pizzico di cannella e un po’ di zenzero in polvere, continuando a mescolare finché non risulteranno ben amalgamati.

    Guarda 10 ricette di centrifughe disintossicanti

    Ponete il succo in frigorifero

    A questo punto il succo di zucca va riposto in frigorifero per qualche ora, quindi servito freddo, eventualmente accompagnato da cubetti di ghiaccio.

    Variante con succo di limone e carota

    Una deliziosa variante della ricetta prevede l’utilizzo di succo di carota e succo di limone. La zucca in questo caso andrà mescolata con questi due succhi e arricchita con miele, chiodi di garofano, quindi cotta a fuoco vivo per una decina di minuti, poi per una mezz’ora a fuoco medio. Non appena risulterà morbida, andrà frullata fino ad ottenere un succo liquido e omogeneo.