Ricette dietetiche veloci e vegetariane: 10 idee per dimagrire in modo sano

da , il

    La dieta a base di alimenti di origine vegetale si dimostra la migliore per dimagrire e restare in forma. Una recente indagine, condotta presso l’Università del Sud Carolina, ha monitorato per 8 settimane l’alimentazione a basso contenuto di grassi e zuccheri ma senza limitazione calorica di 63 persone, divise in vegani, pescetariani (vegetariani che mangiano il pesce), vegetariani e onnivori. I risultati hanno dimostrato che, mentre vegani e vegetariani hanno perso una media di 4 chili e mezzo, tutti gli altri hanno perso intorno ai 2,3 kg. Gli onnivori sono stati quelli che hanno perso meno peso di tutti, mentre i vegani hanno continuato a perdere peso per tutta la durata dello studio.

    I motivi per cui vegani e vegetariani sono più in forma

    Secondo i ricercatori, questo avviene perché la dieta vegana è a basso contenuto di grassi e perché, essendo ricche di alimenti con molte fibre, dà subito un senso di sazietà, facendo limitare l’assunzione di cibo in modo spontaneo e naturale. Inoltre, uno stile vegano o vegetariano rendono il consumo del cibo più consapevole, perché non si mangia ciò che ‘si trova’, ma si scelgono i cibi in base a un’assunzione che trae le sue origini dall’etica e dal rispetto nei confronti degli animali, oltre che della propria salute: questa coscienza farebbe automaticamente controllare il cibo che si mangia, non andando a sforare troppo nella quantità oltre che, ovviamente, nella qualità.

    Inoltre, un’altra errata convinzione comune è quella che diventare vegani non faccia assumere proteine. Invece, semplicemente, le proteine da animali diventano vegetali. Dunque si tratta non di ‘togliere’ cibo, ma di ‘sostituirlo’.

    Dieci golosi piatti light di origine vegetale

    Per cominciare a mangiare in modo cruelty free, a base di alimenti di origine solo vegetale, provate le squisite ricette che vi proponiamo qui di seguito, e che contengono i link che vi riporteranno all’esplicazione della ricetta in questione.

    1. Pancake vegan, per cominciare la giornata con un’ottima prima colazione.

    2. Centrifugati a tutta frutta e verdura, ottimi sia a colazione che come spuntini light e gustosi.

    3. Gnocchetti di carote con sugo di funghi, per un primo delizioso e goloso.

    4. Burger al cavolo e mandorle, per un secondo leggero o un panino sostanzioso.

    5. Maionese senza uova, per condire le vostre insalate di riso e le vostre patatine fritte.

    6. Polpette di verdure, un secondo o un contorno, a seconda di come volete vederle!

    7. Ricette vegan con le melanzane.

    8. Farro, ceci e verdure grigliate, un piatto unico e completo!

    9. Cheesecake vegano, in tre varianti: classico, al cioccolato e al cocco.

    10. Falafel, nome che indica delle polpettine a base di ceci o fave che si possono fare tranquillamente a casa propria, per un secondo molto nutriente.

    Pronti a diventare più belli, più magri e… più buoni?