Protezione degli animali: le star di Hollywood ci mettono la faccia

Peta è tra le associazioni per agli animali che più si è presa a cuore la causa e che diffonde il suo impegno a livello internazionale: una nuova iniziativa coinvolgerà le star di Hollywood e le chiamerà a metterci la faccia

da , il

    Peta è tra le associazioni per gli animali più famose al mondo: le sue iniziative, infatti, fanno sempre notizia e clamore. La scelta di avere come testimonial Elisabetta Canalis, ad esempio, ha dato da scrivere a molti siti web per diverse settimane. Ora andiamo oltreoceano, negli Stati Uniti, e scopriamo che le principali star di Hollywood hanno prestato la loro immagine a favore della causa animalista.

    In particolare, vip di fama internazionale si sono impegnati -mettendoci la faccia- per la protezione degli animali, soprattutto per quelle specie di animali a rischio estinzione. Per fare ciò, il loro primo piano sarà infatti presente nei francobolli realizzati dall’associazione e distribuiti durante il 2012. In molti la definiranno sicuramente una scelta di marketing -e forse non a torto-, ma se questo dovesse servire anche a sensibilizzare la popolazione su temi come il rischio di estinzione degli animali e la necessità di proteggerli, che male ci sarebbe?

    Si tratta comunque di un esempio che testimonia l’impegno concreto per la tutela ambientale da parte dei vip, i quali hanno scelto per la maggior parte una dieta vegetariana proprio per condividere questi valori importanti anche nella loro vita quotidiana. Oltre ai vip dei giorni nostri, scopo dell’associazione dedita alla tutela per la vita degli animali è quella di rappresentare anche personaggi del passato che abbiamo lasciato un’impronta positiva nel nostro Pianeta Terra. I francobolli saranno quindi acquistabili da gennaio 2012 nel sito della Peta da tutto il mondo: anche se arriva in ritardo, è comunque un buon regalo di Natale per flora e fauna che popolano il nostro territorio.