Londra alle prese con la riqualificazione energetica: 440 pannelli solari su un ponte

La città d Londra affronta egregiamente la questione della riqualificazione energetica installando in uno dei ponti storici uno degli impianti fotovoltaici più imponenti: più di 400 pannelli fotovoltaici per soddisfare un enorme fabbisogno energetico

da , il

    londra_ponte_pannelli_fotovoltaici_riqualificazione_energetica

    La città di Londra affronta la questione della riqualificazione energetica con grande maestria: fa notizia infatti che lo storico ponte Blackfriars Bridge sarà ricoperto da più di 400 pannelli solari. I lavori termineranno tra un anno e daranno la possibilità alla città di Londra di diventare un icona nel segno delle energie rinnovabili.

    Il progetto è ancora di più ampio respiro e prevede un’idea di sviluppo sostenibile dei quartieri finanziario e di quello delle arti moderne, oltre che della stazione ferroviaria adiacente: l’impianto fotovoltaico creato sullo storico ponte servirebbe a coprire metà del fabbisogno energetico stimato. Con una produzione di energia pulita pari a 900.000 kilowatt/ora si risparmieranno più di cinquecento tonnellate di anidride carbonica.

    Oltre ai pannelli fotovoltaici, saranno installati sul ponte dei camini solari per garantire una migliore illuminazione naturale e un sistema di raccolta dell’acqua piovana: quello che si direbbe un perfetto sistema di architettura sostenibile, nel senso più ampio possibile del termine.