Il car sharing incontra il favore degli Italiani

Il car sharing incontra il favore degli Italiani, che sempre più scelgono le auto in condivisione in nome della sostenibilità ambientale, mettendo in atto la lotta contro le emissioni

da , il

    Il car sharing incontra il favore degli Italiani. Come hanno messo in evidenza delle recenti stime elaborate da Iniziativa Car Sharing, i nostri connazionali che sono solito servirsi dell’auto in condivisione in nome della sostenibilità ambientale sono circa 16.000. Una cifra non indifferente, che ci mostra come il tema della mobilità sostenibile stia sempre più diventando una questione molto importante e sentita dai più. Sono già 13 le province italiane in cui è stato introdotto il sistema del car sharing per un impatto ambientale ridotto in nome della lotta all’inquinamento dell’aria.

    Le emissioni nocive e l’inquinamento saranno in aumento dal 2012, ecco perché occorrono misure ecoresponsabili. E non è solo un problema di tutela ambientale, in quanto le emissioni vanno combattute anche a vantaggio della salute.

    In tema di emissioni di CO2 gli obiettivi troppo ambiziosi sono controproducenti. Ma le auto condivise rappresentano un progetto realizzabile e pienamente apprezzabile per la salvaguardia dell’ambiente.