Giornata Mondiale dell’Ambiente: 5 giugno per la biodiversità

Giornata Mondiale dell’Ambiente: 5 giugno per la biodiversità

Anche quest'anno si rinnova l'appuntamento con la Giornata Mondiale dell'Ambiente

da in Conservazione ambiente, Giornata Mondiale dell'Ambiente, Primo Piano, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    Giornata Mondiale Ambiente 2010

    Tutti coloro che si interessano alle tematiche ambientali sanno che il 5 giugno di qualsiasi anno è una ricorrenza molto importante: si festeggia la Giornata Mondiale dell’Ambiente (World Enviroment Day, abbreviato “WED“). Quest’anno evento punta a fare le cose ancora più in grande e con maggiore propositività (perchè il 2010, lo ricordiamo, è anche l’Anno della biodiversità!). Il WED, promosso dall’ONU, si festeggia tutti gli anni dal lontano 1972 ai fini di sensibilizzare i cittadini del mondo alle problematiche che interessano l’ambiente e la vita sulla Terra.

    Il tema dper il WED 2010 è “Many species. One Planet. One future” e va da sè, non ha bisogno di grosse spiegazioni. E’ accompagnato da un appello urgente per conservare la diversità della vita sul nostro pianeta. Un mondo senza la biodiversità è una prospettiva molto triste.

    Il WED è anche uno strumento per avvicinare le politiche mondiali, non solo i cittadini comuni. Punta a responsabilizzare proprio tutti, perchè bisogna partire dai singoli per creare davvero qualcosa e costruire un futuro equo e sostenibile. Tra gli uomini, certo, ma anche tra la specie umana e gli altri milioni di esseri che popolano il pianeta come gli animali, ma anche le piante.

    Per cui è importante lavorare tutti insieme per migliorarci, a partire dai piccoli gesti: ridurre l’utilizzo e la dispersione di sacchetti di plastica, promuovere la raccolta differenziata, piantare un alberello magari. Le possibilità sono infinite!

    295

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Conservazione ambienteGiornata Mondiale dell'AmbientePrimo PianoTutela Ambientale
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI