Ecoincentivi auto: trasformazione metano o GPL

Ecoincentivi auto: trasformazione metano o GPL

Anche per il 2010 vengono riproposti gli ecoincentivi statali in favore della conversione delle automobili da benzina a metano oppure GPL

    gpl motore

    Gli incentivi statali per l’anno appena trascorso sono esauriti, ed ecco che vengono proposti quelli per il 2010. Parliamo degli incentivi per la trasformazione delle alimentazioni delle automobili da benzina da metano o GPL. Questi bonus prendono il nome di incentivi MSE2010. Ricordiamo, come sempre, che i fondi messi a disposizione non sono illimitati, percui il Consorzio Ecogas avverte di affrettarsi per non rimanere a bocca asciutta.

    Gli 11.556.406 euro destinati in parte alla conversione delle auto a metano/GPL riescono a malapena a coprire le richieste pervenute nel solo mese di gennaio.

    A questo proposito, le 500 officile di installazione sollecitano una nuova ondata di finanziamenti per schivare un eventuale “blocco di mercato”. Il Governo, a tale proposito, ci sta seriamente pensando.

    Per ottenere il contributo, prima di tutto è necessario prenotarsi online tramite il sito www.ecogas.it nella sezione apposita, messa a disposizione dall’11 gennaio 2010. Dopodiché bisognerà recarsi presso le autofficine o i concessionari che aderiscono all’iniziativa, i quali provvederanno a rilasciare il documento fiscale con cui chiedere il contributo.

    Immagine tratta da:
    blogmotori.com

    223

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheEcoincentiviEcoincentivi AutoEcoincentivi GasEcoincentivi GplEcoincentivi RottamazioneEcoincentivi Statali
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI