Ecodesign: Samsung Young Design Award

Ecodesign: Samsung Young Design Award

samsung young design award milano

Al Palazzo della Triennale di Milano fino al prossimo 26 novembre saranno esposte nuove meraviglie dell’eco-design targate “Samsung Young Design Award“, ovvero l’esposizione degli oggetti premiati di proprietà degli studenti di design italiani più abili.

  • re-silker samsung award
  • pad samsung award
  • stand-off samsung award

Il concorso ufficiale del SYDA 2009 si è concluso tra il 27 e il 28 di settembre. Da pochi giorni, e fino al 26 novembre saranno esposti i lavori più meritevoli. Il tema di quest’anno è “Nuova Energia dell’Abitare: Soluzioni digitali sostenibili in grado di innovare la qualità del vivere domestico

I progetti vincitori sono stati scelti da una giuria professionale composta dai designer Richard Sapper e Stefano Giovannoni, dal prof. Ezio Manzini (Disegno industriale – Politecnico di Milano), dal vice direttore di Domus Stefano Cascinai ed infine dal Direttore Giorgio Camuffo (CdL Specialistica in comunicazione visiva e multimediale – Iuav Venezia).

Al primo gradino del podio ci sono alcuni piccoli mostriciattoli, fatti di plastica ma con un cuore digitale. Assomigliano ai personaggi dei film di animazione “Mostri contro alieni“! Il loro nome è PAD (Piccoli Aiutanti Domestici). Questi dispositivi controllano l’ambiente domestico: uno controlla l’acqua alle piante, un altro se c’è polvere, un altro se cambiano le condizioni atmosferiche, e ancora se l’aria di casa è umida. I dispositivi portano automaticamente le correzioni dovute e, dettaglio non irrilevante: sono alimentati ad energia solare. Davvero una trovata geniale per l’ecologia, dato che coniugano perfettamente design e risparmio energetico. Tanto da meritarsi la targhettina “Gold Award“. Il premio per gli ideatori ammonta a 5.000 euro.

3.000 euro sono invece assegnati ai giovani designer e al loro progetto “Stand-Off“, un sistema di spegnimento automatico degli elettrodomestici tramite dispositivo bluetooth. Del terzo classificato, infine, il progetto “Re-Silker” ovvero una bilancia in grado di associare grazie ai codici a barre un sacco della raccolta differenziata ad ogni cittadino, in modo da responsabilizzare le persone al riciclo dei materiali.

Altri progetti di sicuro interesse sono: le cyclette che generano energia, le luci che definiscono i volumi degli oggetti senza consumo energetico, e un piano per condividere assieme al vicinato i propri impegni e proprietà mobili.

Accorrete numerosi al Samsung Young Design Award c/o Palazzo della Triennale! Info: www.triennale.it

Immagini tratte da:
samsungyoungdesignaward.com

475

Fonte | Galileonet

Segui Ecoo

Ven 20/11/2009 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici