Decorazioni Pasqua fai da te con il riciclo creativo: tante idee originali [FOTO]

Decorazioni Pasqua fai da te con il riciclo creativo: tante idee originali [FOTO]

Pasqua è alle porte! Via libera alle decorazioni di Pasqua fai da te con il riciclo creativo

da in Riciclo Creativo
Ultimo aggiornamento:

    Pasqua sta per arrivare, quindi tenetevi pronti! Eccovi alcune idee per creare bellissime decorazioni per Pasqua fai da te con il riciclo creativo. Le decorazioni pasquali fai da te sono semplici e facili da realizzare, grazie alle mille idee del riciclo creativo che permette il riuso di materiali di recupero.

    E’ possibile utilizzare feltro e altri tessuti stampati, dai colori vivaci e a forma di uovo, per decorare interni ed esterni, rendendo la vostra casa carinissima. Utili anche filati colorati, perline, cartoni, carta colorata, cartoncini, fogli di giornale, colla, uova di plastica o di carta pesta, decorate con pietre, glitter, nastrini e tanto altro. Le decorazioni di Pasqua sono incomplete senza coniglietti e carote, facilissimi da realizzare anche per chi non ha grande manualità.

    State pensando a qualche idea fai da te per decorare il vostro giardino, allora sicuramente potrebbero piacervi dei cestini carini di uova colorate. Tutto ciò che vi serve è una pentola di qualsiasi forma, alcuni pezzi di tessuto di scarto, nastri e uova artificiali.
    Coprite la pentola con il tessuto, incollate sul tessuto alcune rose di carta, poi riempite la pentola con le uova di plastica, colorandole e abbellendole con dei nastrini. Infine appendete il “cesto” su un albero nel vostro giardino.
    Avete mai visto le uova di filato? Procuratevi dei filati dai colori vivaci, e avvolgeteli intorno a tanti piccoli palloncini, ricordandovi di passare uno strato di colla prima di avvolgerli. Incollate solo sulla parte su cui si sta avvolgendo il filo in quel momento e poi proseguite: quando sarà tutto asciutto, sgonfiate con uno spillo il palloncino. Con queste uova potete fare anche una ghirlanda da appendere sulla porta di casa: basta unirle tutte, seguendo la forma di una corona circolare. Un grosso nastro in alto renderà più carino il suo aspetto.

    È inoltre possibile utilizzare anche nastrini colorati insieme ad altri materiali decorativi come perline, pietre e bottoni. Basta incollarli su gusci di uovo reali o artificiali usando la colla a caldo!
    Sono ornamenti bellissimi con cui darete quel tocco in più di magia il giorno di Pasqua.
    Un altro modo davvero semplice per realizzare una ghirlanda è quello di avvolgere le uova in diversi tessuti colorati, poi organizzate queste ultime sulla base della ghirlanda, per esempio una base di cartone. Semplice, non è vero? Infine, fate un fiocco con nastri di colori differenti e incollatelo.
    Potete fare anche delle ghirlande o dei festoni con carote e conigli. Come? Per i festoni, è semplicissimo: basta ritagliare delle sagome tutte uguali di coniglietti e carote e poi unirle grazie ad un cordoncino. Per la ghirlanda, le carote si possono realizzare usando materiali come giornali, filati oppure carta crespa di colore rosso, verde e arancione.
    Avete un ombrello ormai rotto? Che ne dite di riempirlo di fiori e uova colorate ed appenderlo sulla porta della vostra casa?
    Fantasia e creatività sono alla base del riciclo creativo: fatevi aiutare per le cose più semplici dai vostri bambini e accogliete la primavera e la Pasqua decorando la vostra casa e il vostro giardino con uova, conigli, carote e fiori.

    553

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Riciclo Creativo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI