Centrifugati di frutta e verdura, un vero toccasana per la salute: 3 ricette

Centrifugati di frutta e verdura, un vero toccasana per la salute: 3 ricette

Avremmo bisogno di almeno 5 porzioni di frutta e verdura ogni giorno

da in Alimentazione Sana, Cucina Naturale, Ricette Vegan
Ultimo aggiornamento:

    Centrifugati

    Le diete a base di centrifugati di frutta e verdura sono molto diffusi nelle diete disintossicanti e dimagranti. In effetti mixare insieme frutta e verdura ha moltissimi benefici per la salute, il tutto alla portata di tutte le tasche. Innanzitutto, quando si centrifugano frutta e verdura il loro valore nutritivo resta intatto, comprese le fibre, che aiutano a regolare l’intestino e a controllare la glicemia. Inoltre, spesso la regola di assumere 5 o 6 porzioni al giorno di frutta e verdura diventa di difficile applicazione, considerando che cucinare, salare e condire può richiedere molto tempo. Al contrario, qualche minuto nel frullatore e le combinazioni giuste di sapori possono rendere tutto più semplice e pratico.

    Frutta e verdura apportano tantissime vitamine e sali minerali che, assunti con l’alimentazione, sono di sicuro più efficaci di tantissimi integratori costosi! Ovviamente è sempre meglio non aggiungervi dello zucchero, o le calorie comincerebbero a lievitare vorticosamente.
    Qui di seguito vi elenchiamo le ricette di alcuni centrifugati buoni per il palato, per la salute e… per l’occhio: infatti sono colorati in tre modi diversi. Per aggiungere al tutto un po’ di cromoterapia!

    Centrifugato di frutta e verdura

    Cucinate come indicato sulla loro confezione 100 grammi di piselli dolci surgelati, e risciacquateli con acqua fredda finché non si raffreddano. Scolateli e metteteli nel frullatore insieme a mezza tazza di fragole, un quarto di tazza di succo d’ananas e mezza banana a fettine. Frullate ad alta velocità per 30 secondi e servite immediatamente. Aggiungetevi, se preferite, mezzo cucchiaino di zucchero di canna integrale.

    Centrifugato giallo

    Cuocete 100 grammi di broccoli senza salarli, e fateli scolare e raffreddare. Metteteli poi nel frullatore con mezza banana a fettine, 1 pesca a fettine, 1 bicchiere di succo d’ananas e un quarto di tazza di sorbetto al limone. Frullate per 30 secondi e servite immediatamente.

    Il sapore di questo centrifugato è acidulo, e ovviamente chi ama il limone lo apprezza. Se proprio non potete fare a meno del sapore dolce, però, aggiungete mezzo cucchiaino di zucchero integrale di canna.

    Centrifugato viola

    Cuocete 70 grammi di spinaci e scolateli, facendoli raffreddare. Metteteli nel frullatore con 100 grammi di more, un quarto di avocado, mezza tazza di succo di mirtillo e un quarto di tazza di mirtilli. Frullate per 30 secondi circa e servite immediatamente. Questo centrifugato ha un sapore abbastanza dolce, per cui aggiungere dello zucchero risulterebbe pressoché inutile.

    (Foto di Tom Magliery, Andrea Parrish-Geyer, George Lawie e Selena Hoy)

    583

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione SanaCucina NaturaleRicette Vegan
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI