Biocarburanti, nuove risorse per la ricerca americana

Biocarburanti, nuove risorse per la ricerca americana

Il governo degli Stati Uniti d'America stanzia nuovi fondi per la ricerca nel campo delle energie rinnovabili e, in particolar modo, dei biocarburanti

da in Biocarburante, Ecoincentivi, Energie Rinnovabili, Sviluppo Sostenibile
Ultimo aggiornamento:

    Biocarburanti, nuove risorse per la ricerca americana

    Il governo degli Stati Uniti d’America ha dichiarato di aver stanziato quasi 9 milioni di dollari di nuovi fondi per supportare la ricerca di biocarburanti di seconda generazione che non producano effetti negativi sull’utilizzo di massa degli alimentari. I fondi, che saranno gestiti dal Ministero dell’Agricoltura e quello dell’Energia, sono finalizzati alla riduzione della dipendenza del Paese dall’importazione di petrolio.

    Il Dipartimento che sovraintende il settore agricolo e quello che gestisce il settore energetico si troveranno così ad amministrare altri 8,9 milioni di dollari da distribuire nei confronti delle attività di ricerche, con lo scopo di incentivare lo studio e la sperimentazione delle tecnologie ad uso energetico, per produzione di carburanti ecologici.

    Più in particolare, questi incentivi da parte del governo verranno diretti per quasi 7 milioni di dollari dal Dipartimento dell’Energia e per circa 2 milioni di dollari da quello dell’Agricoltura. A divenire beneficiari di questi stanziamenti saranno unicamente delle istituzioni accademiche tra cui alcuni nomi già noti, come le Università della California, dell’Illinois, del Missouri e della Georgia.

    Il governo ha altresì reso noto che nel corso dei prossimi mesi verranno elargiti nuovi sostegni alla ricerca in campo di energie rinnovabili e delle loro utilizzazioni a fini privati e industriali.

    252

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BiocarburanteEcoincentiviEnergie RinnovabiliSviluppo Sostenibile
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI