5 dolci vegan facili e veloci: le ricette deliziose

5 dolci vegan facili e veloci: le ricette deliziose
da in Alimentazione Sana, Alimenti Biologici, Cucina Naturale, Ricette Vegan, Ricette vegetariane
Ultimo aggiornamento: Venerdì 16/01/2015 14:06

    dolci vegan facili veloci ricette Vediamo alcuni dolci vegan facili e veloci. Vi proponiamo alcune ricette che sono davvero squisite. Si tratta di dolcetti che possono essere preparati in poco tempo e che sono in grado di deliziare grandi e piccini. Mangiare vegan non significa rinunciare al gusto, vuol dire soltanto votarsi ad un’alimentazione naturale che sia capace di rispettare i nostri amici animali. Si tratta di una scelta etica che può rientrare benissimo all’interno di quelle “buone pratiche” della vita quotidiana, che tutti dovremmo seguire, se vogliamo portare avanti comportamenti green a tutti gli effetti. Ma vediamo insieme come si preparano questi dolci.

    biscotti agrumi Per preparare i biscotti agli agrumi ci servono: 150 grammi di farina integrale, 100 grammi di farina di riso, sempre integrale, 100 grammi di miele al limone, la scorza di un’arancia, uvetta secca, 50 ml di olio extravergine d’oliva, un cucchiaino di bicarbonato, zucchero di canna quanto basta. Setacciamo le farine, uniamo il bicarbonato e la scorza dell’arancia. A parte mescoliamo il miele con l’olio. Mettiamo insieme tutti gli ingredienti, aggiungendo l’uvetta tritata. Amalgamiamo, fino ad ottenere un composto omogeneo. Con le mani formiamo delle palline, che mettiamo su una teglia ricoperta con la carta da forno. Spolverizziamo i biscotti con un po’ di zucchero di canna. Inforniamo a 170 gradi per 20 minuti.

    ciambella marmellata Molto gustosa la ciambella alla marmellata. Ecco gli ingredienti: 300 grammi di farina integrale, 100 grammi di olio di semi, 100 grammi di fecola di patate, 250 grammi di zucchero di canna, 300 ml di latte di soia, 2 cucchiai di curcuma, scorzette d’arancia, una bustina di lievito, marmellata. Mescoliamo insieme lo zucchero di canna e l’olio. Aggiungiamo il latte di soia, le scorzette di arancia e la farina. Quest’ultima deve essere mescolata alla curcuma, al lievito e alla fecola di patate. Otteniamo un impasto omogeneo, che deve essere versato in una teglia per ciambelle. Mettiamo nell’impasto anche delle cucchiaiate di marmellata a piacere. Facciamo cuocere in forno a 180 gradi per 40 minuti.

    tortini quinoa cioccolato Gli ingredienti che servono per i tortini di quinoa e cioccolato sono: 250 grammi di farina integrale, 80 grammi di quinoa, 250 ml di succo di mela, 150 grammi di zucchero di canna, 30 grammi di malto di riso, 30 grammi di cacao amaro, 150 ml di latte di farro, 50 grammi di datteri secchi. Facciamo cuocere la quinoa nel succo di mela, fino all’assorbimento del liquido. In una ciotola mettiamo la farina, il lievito e il cacao. Tritiamo i datteri e sciogliamo il malto nel latte vegetale. Uniamo gli ingredienti, lo zucchero di canna, il latte al malto, i datteri e la quinoa. Ricaviamo dei pasticcini da infornare a 180 gradi per circa 25 minuti.

    budino caffe cereali Gli ingredienti per preparare il budino al caffè di cereali sono: un litro di latte di soia, 120 grammi di zucchero di canna, 2 cucchiai di orzo solubile, un cucchiaio di agar agar. Mettiamo tutti gli ingredienti in un tegame e facciamoli bollire a fuoco lento, mescolando continuamente. Versiamo il composto in uno stampo da budino. Facciamo raffreddare e poniamolo in frigo per alcune ore.

    baiocchi vegani Prepariamo i baiocchi vegani, procurandoci i seguenti ingredienti: 185 grammi di farina integrale, 25 grammi di maizena, 40 grammi di nocciole, 60 grammi di zucchero di canna, 75 grammi di burro di soia, sale quanto basta. Mettiamo le nocciole e lo zucchero nel mixer e frulliamo, per ottenere un composto cremoso. Aggiungiamo il burro di soia. Mescoliamo alla crema la farina, la maizena e un pizzico di sale. Stendiamo la pasta e con una formina ritagliamo vari dischetti. Mettiamoli su una teglia e inforniamoli a 200 gradi per 15 minuti circa.

    838

    PIÙ POPOLARI