Home Ricette vegetariane Ricette vegetariane primi piatti: pennette con peperoni e origano

Ricette vegetariane primi piatti: pennette con peperoni e origano

penne peperoni
L’estate non è ancora finita e non c’è niente di meglio che assaporarla con un primo piatto vegetariano che ricordi i colori della calda stagione. Per le ricette vegetariane, più tradizionali che creative, vi proponiamo un primo piatto gustoso e semplice da preparare: “pennette con peperoni e origano”.
Per la preparazione dovreste impiegare circa 30 minuti, tra cui 25 minuti per la cottura. Le dosi della nostra ricetta sono l’ideale per quattro persone:

  • 320 grammi di penne (rigate o lisce in base alle vostre preferenze)
  • 1 peperone giallo e 1 rosso
  • 2 spicchi d’aglio
  • 4 pomodori tondi
  • Olio extra vergine d’oliva (circa quattro cucchiai)
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 mazzetto di organo
  • Parmigiano grattugiato (circa quattro cucchiai)

Per prima cosa accendete il forno a 180°. Una volta riscaldato, prendete i due peperoni, lavateli e poi asciugateli con un panno pulito per infornarli nel forno preriscaldato, a media altezza. Lasciateli per circa 15 minuti o comunque non appena la pelle ha preso del colore. Una volta pronti, toglieteli dal forno, sbucciateli e riduceteli a striscioline. Dopo aver tagliato a strisce i peperoni, raccoglieteli all’interno di una scodella abbastanza grande, tipo quelle per l’insalata.
Adesso prendete i pomodori, lavateli e buttateli in acqua bollente, cosi da poter rimuovere senza problemi la buccia. Una volta sbucciati, prendete i pomodori e tagliateli a tocchetti.
In una piccola ciotola, tritate capperi, origano e aglio. Subito dopo prendete il miscuglio appena tritato e versatelo, con dell’olio (quattro cucchiai) nel recipiente dei peperoni dove avrete aggiunto anche i pomodori. Lasciate che il composto riposi per due ore circa, così che raggiunga la temperatura ambiente ideale.
Trascorse le due ore, aggiungete un pizzico di sale o quanto preferite alle verdure. Intanto, fate cuocere l’acqua per la pasta e appena in ebollizione versate le pennette. Al momento della cottura, l’ideale sarebbe al dente ma potrete scegliere il grado che preferite, scolate la pasta e versatela nell’insalatiera. Prima di mescolare, aggiungete i quattro cucchiai di parmigiano grattugiato e servite il piatto ai vostri ospiti.
Esistono diverse varianti delle classiche pennette con peperoni e origano; dopotutto a chi non piace personalizzare e sperimentare in cucina? Le varianti più note del piatto sono le fettuccine ai peperoni e origano, usate al posto delle pennette. Se la pasta è fresca, all’uovo, sarà sicuramente una vera bontà.
Foto di LaCucinaItaliana