Home Mobilità Sostenibile Monopattici elettrici da corsa: eSkootr S1X per viaggiare in pista a 100 Km/h!

Monopattici elettrici da corsa: eSkootr S1X per viaggiare in pista a 100 Km/h!

Svelato il primo e-bike ad alte prestazione pensato per la pista e per un vero e proprio campionato per monopattini elettrici

Avete letto bene nel titolo. Monopattini elettrici da corsa. E chi lo avrebbe mai immaginato? Ma non solo. Perché si va addirittura oltre. Non solo monopattini dall’aspetto fantascientifico, ma anche pronti e preparati per correre in pista. Il progetto si chiama eSkootr ed è stato lanciato nel luglio 2020. Allora si era iniziato a parlare di un vero e proprio campionato di motorsport. Oggi con la presentazione di eSkootr S1X si fa davvero sul serio. E’ lui il primo eScooter da gara.

Monopattici elettrici da corsa, si arriva a 100 Km/h

Il monopattino elettrico eSkootr S1X raggiunge una velocità massima di 100 km/h ed è alimentato da una coppia di motori da 6.000 W ciascuno per un totale di 12 kW, alimentati da una batteria da 1,33 kWh, che deve bastare per circa 8-10 minuti di gara. Ha un peso di 35 kg, e ruote da 6,5″ e giova di un acceleratore classico, oltre a un tasto di boost per le velocità maggiori.

Ha la possibilità di affrontare curve con inclinazione massima fino 50° e vista la precarietà di questi monopattini a bordo presente anche un kill switch per interrompere l’alimentazione qualora il pilota si separi dal veicolo.

Come si svolge il campionato eSkootr

monopattino eSkootr
Fonte eSkootr

L’organizzatore è in cerca di un totale di 10 squadre, quota di iscrizione di 400.000 sterline a stagione, le quali potranno schierare complessivamente un massimo di 30 partecipanti i quali si affronteranno in più gare ad eliminazione, 6 partecipanti alla volta. Il percorso di gara, che dovrebbe essere lungo tra i 400-1000 metri, è appositamente costruito per fornire una superficie il più sicura possibile per quelle piccole ruote.

Leggi anche: monopattini elettrici a guida autonoma, i primi esemplari

Le gare dovrebbero iniziare verso la fine del 2021. Ed ora che è stato svelato il primo tra i monopattini elettrici da corsa, l’ultimo passo è trovare squadre sufficienti per consentire l’inizio delle gare. Per rimanere aggiornati su questo nuovo campionato eSkootr c’è una pagina facebook dedicata.