Home Energia Solare Energie rinnovabili: le sinergie solari – termiche di Naked Energy

Energie rinnovabili: le sinergie solari – termiche di Naked Energy

Sfruttamento sinergico del solare e del termico
Naked Energy, start up britannica operante nel settore delle energie rinnovabili, sta per lanciare un nuovo prodotto che, per i vertici societari, potrebbe aiutare la compagnia a conquistare importanti fette del mercato locale e internazionale delle eco-energie, grazie a uno sfruttamento congiunto di diversi utilizzi da energia pulita e innovabile.

Il nuovo prodotto è infatti un impianto solare frutto della combinazione tra tubi solari termici e pannelli fotovoltaici, capacità di produrre, con un unico sistema e con dimensioni compatibili con le installazioni abitative e industriali, sia l’elettricità che l’acqua calda.
 
Il managing director della società, Christophe Williams, ha a tal proposito affermato che i pannelli fotovoltaici di nuova creazione da parte della Naked Energy potranno essere installati unicamente sulle terrazze piane, aprendo importanti opportunità commerciali rispetto ai tradizionali pannelli solari, che invece richiedono mediamente un angolo di pendenza pari a 45 gradi.
 
La Naked Energy, ad ogni modo, dovrà ora conseguire alcune certificazioni utili per sbarcare sul mercato. Nell’attesa, i vertici societari hanno stanziato quasi 2 miliardi di sterline per supportare il lancio commerciale nel corso dei prossimi nove mesi.