Tisane contro il raffreddore: i rimedi contro il male di stagione

Tisane contro il raffreddore: i rimedi contro il male di stagione

Contro il raffreddore arrivano le tisane! Chi li ha già provate testimonia sulla loro efficacia: erbe e spezie in infusione per la cura del mal di stagione!

da in Rimedi naturali, Terapie Naturali, Vivere green
Ultimo aggiornamento:

    Le tisane contro il raffreddore sono un ottimo rimedio per prevenire e curare molti mali di stagione compresa l’influenza. Le piante usate sono dei veri e propri rimedi officinali dall’elevato potere curativo e in alcuni casi esistono controindicazioni sul loro uso.
    Le tisane devono essere assunte a temperatura molto calda e sono preparate con piante sudorifere, allo scopo di provocare una forte sudorazione, riscaldare l’organismo, eliminare le tossine, sciogliere il catarro.Ma quali sono le piante giuste?

    Le piante sudorifere, tecnicamente definite “diaforetiche”, sono il sambuco e il tiglio e di entrambe si usano i fiori. Il loro sapore è dolcissimo e sono indicate per ogni età, mentre gli adulti, invece, possono ricorrere a piante dall’azione più complessa, come la menta, il rosmarino e la santoreggia che sono stimolanti, oppure menta ed alloro che hanno un’azione antispasmodica sia per l’azione sedativa sulla muscolatura bronchiale sia per ridurre la pesantezza di testa. Pino, eucalipto e timo invece hanno un’azione balsamica e antisettica per combattere la tosse e la secrezione catarrale, mentre contro i comuni virus influenzali e del raffreddore, ad azione batteriostatica sono cannella, chiodi di garofano, zenzero.

    Tisane raffreddore

    1 cucchiaio e ½ di fiori di sambuco, 2 cucchiai di fiori di tiglio, mezzo limone.
    Mettete in infusione sambuco e tiglio in 250 ml d’acqua bollente per 10 minuti. Filtrare, aggiungere il succo di mezzo limone, bere caldo, e andate a letto subito ben coperti per facilitare l’abbondante sudorazione.

    1 cucchiaio di menta piperita foglie, 2 cucchiai di sambuco fiori, mezzo limone.
    Mettete in infusione menta e sambuco per 10 minuti in 200 ml di acqua bollente. Filtrate, aggiungete il succo di mezzo limone, dolcificate e bevete la tisana caldissima.

    1 cucchiaino di gemme di pino, 1 cucchiaio di foglie di eucalipto.
    Versate le erbe in 250 ml d’acqua bollente. Durante il tempo d’infusione inalate i vapori, poi filtrate, dolcificate e bevete prima di andare a letto

    Per avere un buon decotto di zenzero usate 2 cucchiai di zenzero in polvere oppure una fettina di zenzero fresco. Lasciate bollire 300 ml d’acqua con lo zenzero in una teiera, filtrare e aggiungete due cucchiai di succo di limone. Unendo in infusione, 2 chiodi di garofano, 1 pezzetto di cannella e 2 cucciaini di tè otterrete una tisana più completa.

    La tisana alla cannella è adatta per ridurre le infiammazioni della gola e contro i malanni invernali. Portate ad ebollizione la quantità d’acqua contenuta in una normale tazza insieme a 2 o 3 cucchiaini di cannella in polvere e 1 pizzico di pepe. Bevetela calda e sarà panacea sulle vostre vie respiratorie.

    L’echinacea è un ottimo rimedio per rafforzare le difese immunitarie, prevenire e combattere il raffreddore, l’influenza e i tipici malanni invernali. In ogni tazza di acqua bollente versate 1 cucchiaino di echinacea essiccata, lasciate riposare per 5 minuti prima di berla.

    La melissa è una pianta dalle ottime proprietà calmanti e sedative, utile in caso di raffreddore. Per la preparazione di una tisana, versate 1 cucchiaino di melissa essiccata in ogni tazza di acqua bollente, lasciate riposare 5 minuti e filtrate.

    Le tisane alla rosa canina, ricca di vitamina C, sono utili per rinforzare il sistema immunitario, alleviare le affezioni respiratorie e combattere le infezioni. Si trova anche in bustine oltre che sfusa: lasciate in infusione una bustina per 5 minuti in una tazza di acqua bollente e prima di bere aggiungete succo di limone.

    L’ eucalipto libera le vie respiratorie ed è utile in caso di raffreddore, può essere abbinato ad altre erbe utili in questo caso, come la salvia, oppure il timo o il rosmarino. Versate un cucchiaino di salvia essiccata e uno di eucalipto essiccato in una tazza d’acqua bollente, lasciate riposare fino a 10 minuti, filtrate e bevete. La tisana alla salvia è controindicata in gravidanza e allattamento, in caso di ipertensione e epilessia.

    815

    Quale frutto sei in autunno? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Come ti senti all'arrivo dell'autunno?

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Rimedi naturaliTerapie NaturaliVivere green
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI