Spazi verdi a Milano: adotta un’aiuola in città

Spazi verdi a Milano: adotta un’aiuola in città
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

spazi verdi milano

Ci sono molti spazi verdi a Milano, ma chi se ne prende cura? In realtà ciascuno di noi dovrebbe dare il proprio contributo nella gestione delle aree verdi della città in cui viviamo. Ecco perché a Milano è stata progettata un’iniziativa, il cui obiettivo è quello di coinvolgere tutti i cittadini nel prendersi cura degli spazi verdi. Il principio è quello dell’adozione di un’aiuola, in modo che ognuno di noi possa valorizzare gli spazi verdi, che in una grande città hanno un’importanza fondamentale.

Gli spazi verdi in città infatti non sono importanti soltanto per migliorare l’estetica urbanistica, ma sono determinanti anche per contribuire ad alleviare la situazione dell’inquinamento dell’aria.

Non è possibile che vengano trascurate queste aree verdi e i cittadini hanno la possibilità di far sentire il loro impegno, attraverso la scelta dell’opzione che maggiormente corrisponde alle loro esigenze o alla loro volontà di dare un contributo specifico.

Si può scegliere di far valere la propria azione per uno, due o tre anni. In che modo? La prima maniera è quella della sponsorizzazione tecnica: chi provvede alla manutenzione o alla sistemazione di un’area verde ha la possibilità di esporre un logo.

Un secondo modo è costituito dalla sponsorizzazione finanziaria ordinaria: si può sostenere economicamente la manutenzione ordinaria dei parchi storici, versando una somma di denaro che corrisponde al valore delle quote che si sono scelte in relazione ad un determinato parco.

Infine, si può scegliere di sostenere la sponsorizzazione finanziaria straordinaria: si tratta di dare un contributo economico a scelta per realizzare o riqualificare aree gioco. Il progetto è veramente molto interessante, perché intende coinvolgere in forma sostanziale e concreta i cittadini, anche in vista della sensibilizzazione ambientale e della tutela del patrimonio ambientale della città.

Tutti i cittadini possono in questo modo sentirsi responsabili della salvaguardia dell’ambiente, comprendendo che il rispetto dell’ambiente non è solo un dovere, ma anche una responsabilità collettiva per il bene comune.

Per chi volesse saperne di più sull’iniziativa, c’è a disposizione un’apposita sezione sul sito del Comune di Milano. Adottare un’aiuola può diventare il primo passo verso la valorizzazione ambientale.

435

Vedi anche:

L'uomo e la distruzione dell'ambiente in un video

La Terra prima dell'arrivo del'uomo aveva un certo equilibrio. Dalla sua comparsa l'uomo ha iniziato a sfruttare le risorse naturali senza nessun rispetto per quell'equilibrio naturale. Il mondo è diventato un cimitero. Sulle note di "In the Hall of the Mountain King" di Edvard Grieg questo video osserva la distruzione del nostro bellissimo pianeta per colpa delle scelte scellerate dell'essere umano. La clip è stata prodotta da Steve Cutts.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 10/07/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici