Settimana europea della mobilità sostenibile: ecco le iniziative e le città aderenti

Settimana europea della mobilità sostenibile: ecco le iniziative e le città aderenti

Dal 16 al 22 settembre si svolge la Settimana europea della mobilità sostenibile

    settimana europea mobilita sostenibile

    La Settimana europea della mobilità sostenibile è un appuntamento imperdibile per coloro che vogliono rispettare l’ambiente, come dice lo slogan dell’iniziativa, “muovendosi nella giusta direzione“. Uno slogan in effetti molto indicativo dei principi che la manifestazione vuole promuovere. Dal 16 al 22 settembre in tutta Europa verranno messe in atto delle iniziative molto interessanti dedicate a tutti coloro che vogliono rendersi partecipi di un progetto molto più ampio, che dovrebbe diventare un vero e proprio stile di vita, un modo per sentirsi meglio, anche dal punto di vista fisico e psicologico.

    La mobilità sostenibile è uno dei principi più importanti del rispetto dell’ambiente, perché è una pratica che permette di ridurre l’inquinamento, sia dal punto di vista delle emissioni di gas serra che per quanto riguarda l’inquinamento acustico.

    Inoltre muoversi in bicicletta, a piedi o utilizzando i mezzi pubblici è un ottimo modo per stare meglio anche dal punto di vista psicologico, considerando lo stress al quale siamo quotidianamente sottoposti spostandoci in città con le auto, in mezzo al traffico.

    Bisogna considerare tra l’altro che entro il 2020 una percentuale corrispondente all’80% della popolazione del nostro continente finirà con l’abitare nei centri urbani e quindi bisogna agire in fretta, anche con le pratiche di sensibilizzazione, per favorire un punto fondamentale, proprio come quello della mobilità ecosostenibile.

    Utilizzare veicoli ecologici o mezzi pubblici è uno degli obiettivi che si propone la Settimana europea, celebrata in diversi modi in tutto il continente, anche nel nostro Paese.

    A Milano si è svolta l’iniziativa “domenica a spasso“, con la chiusura del centro urbano alle auto.

    A Roma sono realizzati degli spazi informativi utili per saperne di più sui mezzi di trasporto alternativi e con la possibilità di fare dei giri su veicoli elettrici o su vetture ibride.

    A Genova è previsto uno sconto del 50% sull’abbonamento annuale per chi deciderà di iscriversi, entro il 22 settembre, al servizio di car sharing. Mentre a Bologna l’amministrazione ha deciso di mettere a punto una vera e propria asta di biciclette usate, in modo che chiunque possa acquistare ad un prezzo più basso un veicolo ecologico per spostarsi in città, favorendo appunto la mobilità sostenibile. Tutti i dettagli si possono trovare sul sito ufficiale dell’iniziativa.

    431

    PIÙ POPOLARI