Ricette cocktail alla frutta: per rinfrescarsi in modo veg

Ricette cocktail alla frutta: per rinfrescarsi in modo veg

Le ricette dei cocktail alla frutta sono ideali per rinfrescarsi secondo uno stile veg

da in Ricette Vegan, Ricette vegane estive, Ricette vegetariane, Vivere green
Ultimo aggiornamento:

    ricette cocktail alla frutta

    Le ricette dei cocktail alla frutta rappresentano un punto di riferimento per l’estate, in modo che ci si possa rinfrescare in maniera vegana. Possiamo prepararli come aperitivo a bordo piscina con gli amici oppure possiamo gustarli a fine cena. In ogni caso le preparazioni che si possono mettere a punto sono tante. Vediamone insieme qualcuna.

    sangria ai frutti di bosco

    Gli ingredienti per preparare la sangria ai frutti di bosco sono costituiti da un mango, qualche acino di uva rossa, mezza tazza di succo di fragola frizzante (va bene anche della gazzosa), 750 ml di vino rosato, more, mirtilli e lamponi. Rispetto alla ricetta classica, in questo caso c’è qualche variante, come, per esempio, la sostituzione del vino rosso con uno rosato. Il risultato è sicuramente più light. Preparare questo cocktail è davvero semplice. Si utilizzano delle tazze da tè, che vanno riempite per metà di frutti di bosco. Tagliate a cubetti il mango e a metà gli acini di uva. Mettete in un grande contenitore il vino rosato e lasciate in ammollo i frutti, in modo che possano riposare per circa 10 minuti. Versate il succo frizzante e ricoprite il contenitore, lasciando riposare il tutto in frigorifero per circa 2 ore.

    cocktail arancia vodka

    Il cocktail di vodka e arancia è perfetto per consumare qualche stuzzichino, prima di mettersi a tavola nelle sere estive. Per preparare questa bevanda ci servono delle arance, un po’ di vodka, dello zucchero di canna e del succo di agrumi. Naturalmente la quantità degli ingredienti va scelta in base ai propri gusti personali, privilegiando la frutta se vogliamo un cocktail più succoso e dissetante. Tagliate le arance a pezzettini, formando dei cubetti piuttosto grossi. Disponeteli sul fondo di una caraffa.

    Abbiate particolare cura nella scelta della frutta, che non deve essere né troppo acerba né eccessivamente matura. Aggiungete poi il succo di frutta agli agrumi e schiacciate tutto con un pestello di legno. In questo modo il succo si impregnerà del gusto delle arance. Infine spruzzate con della vodka, per ottenere un soft drink. Potete servire anche con una spruzzata di lime.

    anguria aromatizzata

    Il cocktail all’anguria aromatizzata va bene per tutti, anche per i più piccoli, in quanto non contiene alcool. Tra l’altro l’anguria è un frutto dissetante, che è composto in buona parte da acqua e contribuisce in maniera notevole all’idratazione dell’organismo. Per preparare questo drink servono dell’anguria, del succo di limone, acqua e zucchero. Bisogna mettere tutti questi ingredienti, con il melone tagliato a pezzetti, dentro un contenitore. Il composto va lasciato riposare per circa 10 minuti. Nel frattempo il frutto si scioglierà al contatto con i liquidi e l’amalgama acquisterà una colorazione rossa. Qualcuno (gli adulti) può decidere di aggiungere un po’ di gin o della vodka secca, per ottenere un sapore più forte. Tuttavia questa bevanda ha un gusto inimitabile bevuta anche senza sostanze alcoliche. Si può provare magari con una spolverata di cannella e con qualche fogliolina di menta, che va a soddisfare anche l’aspetto decorativo.

    Guarda anche:

    Ricette vegetariane estive veloci per la spiaggia: 5 idee
    Ricette vegetariane estive e veloci: un menù completo light

    Foto di: Chris Goldberg, Kirti Poddar, jacqueline, Wendy Copley.

    743

    Ricette vegan: crepes dolci
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ricette VeganRicette vegane estiveRicette vegetarianeVivere green
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI