Pepe di Cayenna: proprietà e ricette

Il pepe di Cayenna, con le sue proprietà curative, si presta bene ad essere usato per molte ricette. Scopriamone tutti i benefici e gli utilizzi in cucina.

da , il

    Il pepe di Cayenna possiede molte proprietà curative e, come spezia, può essere utilizzato in molte ricette. Può essere considerato a tutti gli effetti un concentrato di forza, che comprende differenti sostanze molto importanti per il nostro benessere generale: potassio, calcio, betacarotene, vitamina A, vitamina C e vitamina E. Tra i principi attivi essenziali contenuti nel pepe di Cayenna troviamo la capsaicina, che agisce come un ottimo antinfiammatorio. Il pepe di Cayenna, utilizzato in cucina e introdotto nei nostri piatti preferiti, aiuta il cuore, la digestione, è utile contro l’artrite e agisce contro i malanni di stagione, come raffreddore e influenza.

    Aiuta la digestione

    Le sostanze contenute nel pepe di Cayenna aiutano la digestione, perché stimolano l’apparato digerente aumentando la produzione di enzimi e di succhi gastrici. In questo modo il corpo può più facilmente metabolizzare il cibo consumato. Questa spezia è usata anche per alleviare la presenza di gas intestinali, visto che aiuta l’eliminazione dell’aria.

    15 alimenti che aiutano la digestione

    E’ disintossicante

    Il pepe di Cayenna stimola la circolazione e i ritmi della digestione. Favorisce il processo di disintossicazione dell’organismo e contribuisce a rendere più accentuata la sudorazione, per eliminare le tossine.

    Aiuta a perdere peso

    Uno studio dell’Università di Laval in Quebec ha dimostrato che gli individui che assumono pepe di Cayenna durante la prima colazione, nel corso della giornata sono più sazi e quindi sono spinti a mangiare di meno. Questo aiuta a dimagrire. Inoltre, visto che questo pepe è anche un acceleratore del metabolismo, permette di bruciare i grassi più facilmente.

    E’ utile contro l’artrite

    Tutto merito della capsaicina, che agisce come un antinfiammatorio naturale, risultando utile contro il dolore provocato da artrite e reumatismi. La capsaicina genera una sensazione di calore, che fornisce un sollievo dalle infiammazioni acute e croniche.

    Aiuta il cuore

    Le sostanze contenute nel pepe di Cayenna contribuiscono a rimuovere le eventuali ostruzioni presenti nelle arterie, facilitando la circolazione. Inoltre permettono al nostro organismo di abbassare il livello di colesterolo e di trigliceridi. Il pepe di Cayenna aiuta il cuore e il sistema circolatorio in generale, perché riesce anche a stabilizzare la pressione arteriosa.

    Contrasta il raffreddore

    Il pepe di Cayenna si rivela un ottimo rimedio naturale, per contrastare i sintomi da raffreddamento. E’ un ottimo rimedio erboristico soprattutto contro il mal di gola e la tosse, considerate le sue spiccate proprietà antinfiammatorie.

    Rimedi naturali per il raffreddore: 9 consigli utili

    Tisana depurativa al limone e allo zenzero

    Con il pepe di Cayenna si può preparare un’ottima tisana depurativa. Utilizziamo un limone, 2 centimetri di zenzero fresco, 2 pizzichi di pepe di Cayenna, 2 cucchiaini di sciroppo d’acero. Mettiamo a bollire circa mezzo litro d’acqua. In una teiera mettiamo il limone tagliato a pezzetti, il succo, lo zenzero e il pepe di Cayenna. Versiamo l’acqua bollente nella teiera e lasciamo in infusione per circa 10 minuti.

    Mousse al cioccolato con avocado e pepe di Cayenna

    Gli ingredienti per preparare questa squisita mousse sono: 110 grammi di cioccolato amaro, 4 cucchiai di latte di cocco, un avocado, mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia, un pizzico di sale, 3 cucchiai di sciroppo di agave, un cucchiaino di buccia d’arancia grattugiata, mezzo cucchiaino di pepe di Cayenna. In un pentolino facciamo sciogliere a bagnomaria il cioccolato. Aggiungiamo il latte di cocco e mescoliamo. Dopo che il composto si è raffreddato, mettiamolo in un frullatore e aggiungiamo tutti gli ingredienti che rimangono. Frulliamo, per ottenere una crema omogenea. Mettiamola in due coppette e riponiamola in frigorifero. Gustiamo con decorazioni di frutta secca.