Olio di noci: proprietà e uso

L'olio di noci ha molte proprietà benefiche e il suo uso viene effettuato in cucina o per ottenere prodotti cosmetici.

da , il

    L’olio di noci ha molte proprietà. Il suo uso può essere vario e va dall’alimentazione alla cosmesi. E’ un prodotto non molto conosciuto, che viene utilizzato soprattutto nelle zone in cui non si produce l’olio d’oliva. Si ricava dai gherigli, che vengono lasciati ad asciugare per diversi giorni. Poi vengono pressati con un torchio e spremuti a freddo. Il prodotto che si ottiene è eccezionale, anche perché si caratterizza per un alto valore nutritivo. Scopriamo di più sull’olio di noci e sui benefici che è in grado di apportare.

    Ha proprietà antibatteriche

    L’olio di noci possiede notevoli proprietà antibatteriche e antivirali. Si rivela un ottimo antiossidante, in grado di combattere l’azione dei radicali liberi e di svolgere un effetto rimineralizzante, grazie ai sali minerali in esso contenuti, prevalentemente zinco, potassio, calcio e ferro.

    Combatte le infiammazioni

    L’olio di noci si può utilizzare anche per l’utilità che esso dimostra nel combattere le infiammazioni croniche che interessano l’organismo, come, per esempio, nel caso dell’artrite reumatoide. E’ in grado di proteggere il sistema cardiovascolare.

    Contiene omega 3

    L’olio di noci abbonda di grassi saturi, insaturi e polinsaturi. In particolare va segnalata la presenza di omega 3 e omega 6. Inoltre è molto ricco di vitamina C e di vitamina E.

    Scopri i cibi ricchi di omega 3

    E’ utile per insaporire

    Questo prodotto si può utilizzare crudo per insaporire molte pietanze. Basta versarlo a piccole dosi sulla pasta, sulle minestre, sulle zuppe e sul riso. Va bene anche per condire le insalate e le verdure. Il suo gusto è molto delicato ed è ideale da abbinare alle ricette vegetariane.

    E’ un ingrediente ideale per le creme

    L’olio di noci viene spesso utilizzato nella preparazione di creme adatte all’uso cosmetico. Si presta molto bene a trattare le pelli grasse e viene assorbito in maniera veloce. Viene usato anche per la produzione di saponi idratanti ed è tra le componenti delle creme abbronzanti, perché è capace di stimolare la produzione di melanina. Possiamo preparare una ricetta per ottenere una crema, con la quale effettuare uno scrub dolce adatto soprattutto ad alcuni punti del corpo: la fronte, il mento, le mani e i piedi. Servono i seguenti ingredienti: 2 cucchiai di gherigli di noce, 3 cucchiai di olio di noci, un cucchiaio di miele. Tutti questi prodotti vanno passati al mixer, fino a quando si ricava una pasta delicata, che va applicata sul corpo, per poi massaggiare dolcemente. Lo scrub così ottenuto si lascia agire per qualche minuto e poi si risciacqua la pelle con l’acqua tiepida.

    E’ un alleato naturale per i capelli

    Il mallo delle noci contiene una sostanza cheratinizzante, capace di favorire il rinnovo delle cellule. Proprio per questo motivo si usa l’olio di noci come tintura naturale, in grado di fornire riflessi scuri alla chioma e di rinvigorirla, combattendo la caduta dei capelli.

    Rende la pelle elastica

    Questo prodotto è ideale anche come olio da massaggio. Se unito all’olio di germe di grano oppure a quello di mandorle dolci, grazie a tutte le sostanze nutritive che contiene, riesce a rendere la pelle molto elastica.

    10 rimedi naturali per purificare la pelle