Mostra Green Life a Milano dal 5 febbraio al 28 marzo

La Triennale di Milano spalanca le porte alla Mostra Internazionale "Green Life" dedicata alle costruzioni e all'architettura ecosostenibile

da , il

    green life logo

    Milano rivela ancora una volta il proprio desiderio di promuovere l’ecologia. Infatti, la città lombarda è la sede della Mostra internazionale di progetti di sviluppo urbano ecosostenibili. La manifestazione si chiama Green Life, e oltre ad essere nota agli addetti ai lavori, è conosciuta anche da moltissimi cittadini che non perdono occasione di partecipare all’evento. I temi affrontati in questa mostra sono, come sempre, la bioedilizia e l’architettura sostenibile. Nell’ottica che, in un futuro, i contesti urbani dediti all’ecologia possano ben presto divenire una realtà anche -e soprattutto- in Italia.

    Tramite Green Life, viene mostrato quanto è stato già costruito, oppure che verrà realizzato prossimamente, sia in Italia che in tutti i continenti del mondo. L’edilizia ecosostenibile è un tema di grandissimo interesse perchè strizza l’occhio al futuro delle costruzioni edili: rendere ecologici sia i metodi comunicativi, le modalità di realizzazione, i materiali impiegati. Ma anche con una particolare attenzione ai fabbisogni energetici e al risparmio delle risorse come l’elettricità e l’acqua, una corretta gestione dei rifiuti, di trasporto e logistica.

    La Mostra Green Life, per gli interessati, avrà luogo al piano terra della Triennale di Milano, snodato su 1.500 mq d’esposizione. Quelli che verranno esposti sono i modelli più eccellenti mai realizzati e i progetti più ambiziosi, dalle architetture a regola d’arte per quanto concerne l’innovazione e il rispetto ambientale. Inoltre, verrà messo in evidenza l’impegno di alcune città europee che si stanno distinguendo per le politiche urbane e per l’applicazione di soluzioni a ridotto impatto ambientale. Di quest’ultima categoria, troviamo l’impiego a 360° delle fonti di energia rinnovabile.

    Secondo quanto divulgato sul sito internet del progetto, ecco i tre punti salienti di questa mostra ecosostenibile:

    •I quartieri, le politiche, i buildings in Europa (Amsterdam, Copenhagen, Hamburg, Freiburg, Stockholm e altre) ed extra Europa;

    •Le componenti intese come materiali/impianti/funzioni con descrizione didascalica di risparmio/riutilizzo/riduzione (pavimento e finiture per pavimenti, ceramiche, la “doppia pelle” per le pareti, il tetto con il pannello solare, illuminazione, ecc.);

    •I casi, i singoli interventi e le eccellenze.

    Ricordiamo che la Mostra Internazionale Green Life sarà in attività dal martedì alla domenica (10:30 – 20:30) e il giovedì (10:30 – 23:00), mentre il lunedì resterà chiusa. Prezzo di ingresso: 6 euro (1 euro di sconto per i soci Legambiente).