Mosaico con il riciclo creativo: il tutorial

Mosaico con il riciclo creativo: il tutorial
da in Ecodesign, Riciclo, Riciclo Creativo
Ultimo aggiornamento: Venerdì 17/04/2015 10:21

    +

    Mosaico con il riciclo creativo, un’idea nata per caso mentre gironzolavo in un vecchio scantinato, location privilegiata delle mie ricognizioni all’insegna dell’upcycling. Mai avrei pensato di scovare vecchie piastrelle di mosaico abbandonate in quantità tali da permettermi di rivestire un’intera stanza. Il primo pensiero mi ha condotta in bagno ma il lavoro sarebbe stato troppo impegnativo, così sono passata alla cucina, luogo perfetto per dare nuova vita al mosaico, reinterpretandolo a modo mio. Era da tempo che volevo personalizzare la parete dietro il piano di lavoro, insignificante e piuttosto banale. L’ho rivestita pazientemente con le tessere, che ho poi personalizzato con disegni a mano libera. Se il risultato ti piace, segui il tutorial e copia l’idea. E per altri progetti fai da te ti aspetto sul mio blog, www.laforestaincantatadesign.com

    mosaico tessere

    Forse non avrai la fortuna di scovare le tessere in cantina, ma potrai sempre chiedere agli amici, offrendoti per brevi tour ricognitivi nelle loro soffitte o negli scantinati. Il quantitativo necessario per il rivestimento dipenderà dalle misure della parete, valutazione che dovrai fare preventivamente onde evitare di ritrovarti senza materiale a metà dell’opera. C’è però una buona notizia perché caso mai non riuscissi a trovare tessere uguali, potrai ricorrere a mosaici di diverse forme e colori, creando una parete originalissima.

    pulire

    Prima di passare alla posa delle tessere è opportuno preparare la superficie da rivestire pulendola accuratamente, quindi stendere con una spatola una mano di collante a base di lattice di gomma. Il mercato propone collanti di diverse tipologie, il consiglio del rivenditore in questo caso è prezioso perché nella scelta dovrai valutare anche il materiale della superficie.

    posare le tessere

    A questo punto puoi iniziare la posa in opera, facendo aderire il quadrotto di rete o carta sulla superficie. Trattandosi di tessere riciclate è probabile che siano sprovviste del suddetto quadrotto, in tal caso applicale una ad una regolando le distanze fra le tessere per rendere tutte le fughe uniformi. Tamponale con un frattazzo di gomma o di legno.

    IMG_1755

    Avendo utilizzato tessere piuttosto grandi ho personalizzato il rivestimento con disegni stilizzati realizzati con pennarello indelebile apposito. Per non sbagliare, traccia i disegni su un foglio di carta finché non otterrai il risultato che più ti piace, quindi trasponili sul mosaico a mano libera. Guarda il tutorial per creare una mensola con i bancali di legno

    sigilla le fughe

    Una volta che le avrai applicate tutte, dovrai sigillare le linee di fuga con malta cementizia diluita in acqua ricorrendo al frattazzo di gomma. Quindi pulisci accuratamente tutta la superficie con uno straccio. Guarda il tutorial per creare un letto fai da te con i bancali di legno

    647

    PIÙ POPOLARI