Le migliori erbe officinali per dimagrire

Quali sono le migliori erbe officinali per dimagrire? Affidiamoci all’azione di gramigna, tarassaco, betulla, quercia marina e guaranà.

da , il

    Vediamo quali sono le migliori erbe officinali per dimagrire. Sicuramente lo stress e la fame nervosa incidono nel far aumentare il nostro desiderio di mangiare. Tuttavia la fame può essere tenuta a bada anche attraverso la preparazione di tisane, che hanno delle vere e proprie proprietà antifame, aiutandoci a rimanere lontani dagli snack poco sani. Altre erbe hanno delle proprietà diuretiche e drenanti, che possono aiutarci a perdere quei chili in più che proprio non sopportiamo. Spesso, infatti, abbiamo a che fare con il gonfiore addominale, che ci impedisce di essere particolarmente in forma. Vediamo a quali rimedi naturali possiamo affidarci.

    Alismataceae

    L’alismataceae è una pianta che è originaria della Cina e viene utilizzata soprattutto come infuso, perché da essa si può ricavare un diuretico che accelera il metabolismo e aiuta ad eliminare le tossine e l’acqua in eccesso.

    Tarassaco

    Molto interessante anche l’azione del tarassaco, che ha notevoli proprietà diuretiche e disintossicanti. Per questo motivo è in grado di aiutare il fegato, i reni e l’intestino, soprattutto per ciò che riguarda il metabolismo dei grassi. E’ ottimo per la depurazione dell’organismo.

    Quercia marina

    La quercia marina è ottima per la sintesi degli ormoni tiroidei, che sono essenziali per regolare il metabolismo corporeo. Inoltre è ricca di vitamine, di minerali e di fibre, che aumentano il senso di sazietà.

    Agar agar

    L’agar agar aumenta il senso di sazietà e riduce l’assorbimento dei nutrienti. Contribuisce a mantenere stabile la glicemia.

    Guaranà

    Il guaranà può essere considerato un’alternativa al caffè. Può avere un’azione bruciagrassi e quindi ci aiuta a perdere peso velocemente.

    Tè verde

    Il tè verde è un ottimo antiossidante. Una tazza di questa bevanda ci aiuta a dimagrire e a depurarci. Riesce ad accelerare il metabolismo, mantenendo sane le cellule del corpo.

    La ricetta veloce del tè verde alla menta

    Rhodiola rosea

    La rhodiola rosea non sono stimola il processo di eliminazione dei grassi, ma favorisce anche la produzione di serotonina, l’ormone del benessere. In questo modo riduce il nostro livello di ansia e contribuisce a diminuire il desiderio di assumere carboidrati.

    Melissa

    La melissa ha un buon potere rilassante, per questo una tisana a base di questa erba può essere assunta tutte le volte che ci sentiamo stressati e, proprio a causa della stanchezza, siamo portati a mangiare di più.

    Cardamomo

    Proviamo con una tisana o un infuso di cardamomo. E’ essenziale per calmare i nervi e per tenere sotto controllo l’appetito.

    Betulla

    La betulla ha proprietà purificanti e diuretiche. Va utilizzata sotto forma di infuso, che dovrebbe essere bevuto con regolarità, per beneficiare dei suoi effetti. E’ consigliato berne un bicchiere al giorno.

    Gramigna

    Anche la gramigna è ottima per perdere peso. Si tratta di quelle soluzioni naturali, che abbiamo a disposizione per dimagrire in modo facile. La gramigna, infatti, esercita un’azione diuretica, che ci permette di perdere i liquidi in eccesso.