La contaminazione ambientale del lago di Posta Fibreno: che cosa non si è fatto

La contaminazione ambientale del lago di Posta Fibreno: che cosa non si è fatto

Il lago di Posta Fibrieno, dalle numerose meraviglie naturali, è minacciato dall’inquinamento

da in Biodiversità, Conservazione ambiente, Inquinamento, Inquinamento Acqua, Inquinamento Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    contaminazione ambientale lago posta fibreno

    La contaminazione ambientale del lago di Posta Fibreno rappresenta una questione piuttosto problematica, che non va sottovalutata in termini di sostenibilità ambientale. Ancora una volta il problema è rappresentato dall’inquinamento a cui questo ambiente naturale è sottoposto, con tutte le conseguenze del caso per un habitat naturale davvero ricco. Non dobbiamo dimenticare che in questo lago vive un pesce rarissimo: il carpione del Fibreno. Ma non si tratta della sola specie rara che possiamo rintracciare nel lago in questione: basti pensare anche all’esemplare maschio della apatania volscorum.

    Non a caso l’Unione Europea ha scelto di proteggere il lago di Posta Fibreno. Eppure questo lago è sottoposto a dei grandi rischi per differenti motivi. Da un lato si fa sentire l’azione dei predatori, come per esempio il cormorano che attacca il carpione o quella di specie originarie di luoghi lontani e introdotte nel nostro ambiente.


    Dall’altro lato non è solo la natura ad essere responsabile delle minacce nei confronti della biodiversità di questo lago meraviglioso. Come al solito infatti entra in gioco anche il comportamento dell’uomo.

    In particolare sta causando un vero e proprio allarme il mancato completamento della rete fognaria del comune di Posta Fibreno, nonostante i fondi siano a disposizione ormai da tempo. Gli scarichi finiscono nel lago e da ciò deriva l’eutrofizzazione delle acque, la quale è la causa della riduzione della vegetazione lacustre e quindi dei pesci.

    Ecco che cosa non si è fatto e che non si sta ancora facendo a danno di una meraviglia della natura.

    Foto di federico.ricci

    330

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BiodiversitàConservazione ambienteInquinamentoInquinamento AcquaInquinamento Ambientale
    PIÙ POPOLARI