L’uso delle biciclette aumenta a vantaggio della mobilità sostenibile

L’uso delle biciclette aumenta a vantaggio della mobilità sostenibile

L'uso delle biciclette in Italia aumenta a vantaggio della mobilità sostenibile

da in Emissioni, Impatto ambientale, Inquinamento Ambientale, Inquinamento Aria, Mobilità Sostenibile, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    L’uso delle biciclette aumenta a vantaggio della mobilità sostenibile. A questo proposito i dati che abbiamo a disposizione sono molto chiari. Legambiente mette in evidenza che in Italia le biciclette sono circa 30 milioni e fanno in modo che l’Italia possa collocarsi in buona posizione per quanto riguarda l’utilizzo di mezzi di spostamento a basso impatto ambientale. Nello specifico negli ultimi 10 anni nel nostro Paese è aumentato di molto il numero delle biciclette, specialmente nelle città. Tutto ciò va a beneficio dell’ambiente, contribuendo a ridurre le emissioni di anidride carbonica.

    La questione non può essere affatto ignorata, visto che non si tratta soltanto di un impatto ambientale messo in atto attraverso le definizioni e le regole per vivere a impatto zero. Si tratta più che altro di prendere in considerazione un problema dalle mille sfaccettature.

    Le emissioni infatti vanno combattute anche a vantaggio della salute e la questione si presenta con una certa urgenza, visto che si calcola che le emissioni nocive e l’inquinamento saranno in crescita dal 2012.

    Una possibilità importante in questo senso è rappresentata dal bike sharing, che è stato attuato in 150 comuni italiani e che è sempre più in espansione. Fa notare però Andrea Poggio, vicedirettore nazionale di Legambiente:

    Ma i successi ancora più importanti raggiunti in tutta Europa ci dicono che siamo appena agli inizi. È per esempio fondamentale che le stazioni di bike sharing vadano ulteriormente potenziate in prossimità dei principali luoghi pubblici e strategici della città (municipio, posta, scuole, stazioni ferroviarie…) e a breve distanza tra loro (tra i 300 e i 500 metri).

    304

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EmissioniImpatto ambientaleInquinamento AmbientaleInquinamento AriaMobilità SostenibilePrimo Piano
    PIÙ POPOLARI