L’acqua potabile si può ricavare in modo innovativo dall’energia eolica

L’acqua potabile si può ricavare in modo innovativo dall’energia eolica

L'acqua potabile si può ricavare in modo innovativo dall'energia eolica

da in Acqua, Acqua Potabile, Energia Eolica, Energie Rinnovabili, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    L’acqua potabile si può ricavare in modo innovativo dall’energia eolica. È questa l’idea che sta alla base del progetto portato avanti da Eole Water, una società francese, che è riuscita a realizzare un impianto eolico in grado di produrre sia energia pulita sia una grande quantità di acqua, pari a 2.000 litri al giorno. Il tutto è stato messo a punto, partendo dalla considerazione secondo la quale sia l’acqua che il vento possono essere ricavati dall’aria, in quanto nell’atmosfera è presente una notevole quantità di umidità. Un’intuizione importante, per migliorare l’accesso all’acqua potabile.

    Si è ipotizzata una soluzione relativa all’acqua potabile da una pianta per i Paesi poveri, ma il sistema proposto da Eole Water è piuttosto interessante. Attraverso l’energia del vento si rende liquido il vapore acqueo presente nell’atmosfera.

    Prima si ispira l’umidità e poi la si sottopone ad un processo di condensazione, da cui ricavare l’acqua.

    Molto più pratico rispetto al recuperare l’acqua di condensa delle jeep, utile in termini di consumo critico. Ma c’è di più. In tema di acqua potabile si potrebbe anche purificare l’acqua con le biciclette. Sistemi originali, ma di certo improntati alla sostenibilità ambientale.

    255

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcquaAcqua PotabileEnergia EolicaEnergie RinnovabiliTutela Ambientale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI