Il cane di Facebook che è diventato un fenomeno in rete

Il cane di Facebook che è diventato un fenomeno in rete

Il cane di Facebook Boo è diventato un fenomeno in rete con la sua pagina sul popolare social network e con i video di YouTube, fra i quali anche quello in cui va a firmare il contratto per un volume fotografico

da in Animali, Animali Domestici, Immagini Animali, Primo Piano, Protezione Animali
Ultimo aggiornamento:

    Il cane di Facebook Boo ormai può essere considerato un vero e proprio fenomeno mediatico, visto il grande successo che sta ottenendo in rete. Si tratta di un volpino di Pomerania di cinque anni, che, oltre a poter contare su un milione e quattrocentomila fan sulla sua pagina del popolare social network, si è cimentato anche nella scrittura di un libro. Ma non è incredibile? A partire dal suo aspetto che appare veramente accattivate, del tutto simile ad un tenero orsacchiotto. La Cnn in un proprio servizio l’ha definito il cane più dolce del mondo. Non ha forse ragione?

    E se ci si chiede da che cosa derivi la sua popolarità, non è facile trovare una risposta, se non consideriamo il riscontro per gli animali visibili sul web. D’altronde Boo non fa nulla di particolare, a parte girare per casa e mostrare il proprio musetto.

    A partire dal cane che ride, che era diventato una star del web, per finire con le foto più divertenti del web sugli animali strani nel mondo, internet può essere considerato un vero e proprio trampolino di lancio per soggetti del mondo animale, che riescono a conquistare la simpatia degli utenti e, scopo non secondario, a sensibilizzare anche sull’importanza della tutela degli animali.

    Bobo “ ha firmato un contratto” anche per un libro o meglio la proprietaria J.H. Lee e la fotografa Gretchen LeMaistre si sono occupate del progetto di un volume fotografico dedicato proprio a questo adorabile animaletto. Molto divertente e tutto da vedere su YouTube il video di Boo che va dell’editore per firmare il contratto e alla fine diventa il protagonista di una festa a sorpresa.

    337

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliAnimali DomesticiImmagini AnimaliPrimo PianoProtezione Animali
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI