Energie rinnovabili: aggiudicazione di importante progetto idroelettrico

Novità sul progetto di Waneta, i cui lavori di ampliamento dovrebbero partire nel breve termine per essere completati entro il 2015

da , il

    Nuove installazioni idroelettriche in Canada

    Novità sul fronte dello sfruttamento dell’energia idroelettrica : la SNC Lavalin si è infatti aggiudicata un contratto da 587 milioni di dollari canadesi (circa 575 milioni di dollari statunitensi), che le consentirà di progettare e realizzare l’espansione del progetto idroelettrico di Waneta, un impianto di sfruttamento di energia rinnovabile dalla capacità complessiva pari a 335 MW, presente vicino a Trail, nella British Columbia.

    Il progetto permetterà all’intera area di poter ottenere nuove quantità di energia rinnovabile dallo sfruttamento della forza del fiume, generando ulteriori stimoli alla crescita economica della regione.

    Patrick Lamarre, vice presidente esecutivo di SNC Lavalin, ha commentato con grande soddisfazione la conclusione di questo accordo, ricordando altresì che il proprio gruppo energetico ha avuto modo di essere coinvolto in tutti e tre i progetti infrastrutturali della regione in tale comparto, e ribadendo come l’area sia una delle chiavi fondamentali per lo sviluppo dei piani energetici dell’azienda.

    Il contratto concluso in favore della SNC Lavalin comprenderà i lavori di design, progettazione, costruzione, fornitura e installazione di due unità generatrici di energia, che dovrebbero veder luce e divenire pienamente operative entro la primavera del 2015.