Energia solare: in Florida una città fotovoltaica

Babcock Ranch: questo il nome della città solare del futuro

da , il

    babcock ranch

    Un progetto ambizioso e rispettoso dell’ambiente. Parliamo di un’intera città alimentata da impianti solari. Questo complesso residenziale si chiamerà Babcock Ranch e sorgerà in Florida, negli Stati Uniti. L’amministratore delegato della Kitson & Partner, Syd Kitson, conferma la notizia ribadendo che quello che verrà alla luce sarà un centro abitato completamente alimentato a pannelli solari tramite una centrale capace di produrre una potenza pari a 75 MW. Il progetto, oltre che dalla società immobiliare, sarà sostenuto anche dalla Florida Power & Light, nota società energetica statunitense.

    Babcock Ranch, la futura città solare più grande del pianeta, sarà costituita da circa 20mila tra immobili residenziali, immobili commerciali e immobili industriali. L’energia pulita prodotta sarà in grado di alimentare tutta la comunità, e non solo: si prevede un avanzo di energia che in questo caso verrà venduta a paesi limitrofi. Inoltre, dato che i cittadini saranno dotati di auto a trazione elettrica, verranno disposte sul territorio delle colonnine per la ricarica elettrica.

    L’opera residenziale verrà completata, secondo le stime, entro il 2019. Gli edifici dotati di pannelli solari saranno ad alta efficienza energetica e dotati delle migliori tecnologie ecosostenibili per il risparmio energetico e delle risorse: Smart Grid, rete internet Wireless, tetti verdi, sistemi di raccolta e riciclo dell’acqua piovana. 17 mila acri saranno costituiti da parchi naturali, laghi e viali alberati. Nota molto importante: questo mastodontico progetto permetterà la creazione di 20mila posti di lavoro.

    Immagine tratta da:

    resourceactionprograms.org