Energia eolica: i nuovi maxi progetti cinesi

Energia eolica: i nuovi maxi progetti cinesi

Secondo i dati forniti dalla Associazione per l'energia eolica, la Cina avrebbe installato impianti di produzione di energia derivante dallo sfruttamento della forza del vento pari a una capacità di 44,700 MW durante il 2010, con un volume complessivo che avrebbe pertanto superato in maniera discreta quanto prodotto da Stati Uniti e, in Europa, da Germania e Spagna

da in Energia Eolica, Impianti Eolici, Parco eolico
Ultimo aggiornamento:

    Impianto eolico

    Secondo i dati forniti dalla Associazione per l’energia eolica, la Cina avrebbe installato impianti di produzione di energia derivante dallo sfruttamento della forza del vento pari a una capacità di 44,700 MW durante il 2010, con un volume complessivo che avrebbe pertanto superato in maniera discreta quanto prodotto da Stati Uniti e, in Europa, da Germania e Spagna.

    La Cina, già principale emittente di co2 al mondo, e seconda potenza economica del Pianeta, ha altresì affermato che nel corso del 2015 intende raddoppiare l’attuale capacità energetica eolica installata, portando pertanto il volume di turbine installate a coprire una potenziale produttività di 90,000 MW.

    Principalmente, le turbine sono posizionate nella parte settentrionale del Paese, mentre il mercato dell’elettricità è concentrato maggiormente nella parte orientale e centrale.

    Pertanto, la nuova sfida cinese, oltre che incrementare il numero di turbine a disposizione, sembra essere quella di migliorare le infrastrutture elettriche, realizzando reti energetiche locali.

    204

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia EolicaImpianti EoliciParco eolico
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI