Energia eolica: dal Regno Unito turbine innovative

Energia eolica: dal Regno Unito turbine innovative
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

energia-eolica-regno-unito-innovazione

In questi giorni stanno proseguendo i colloqui tra il team VNCS, specializzato nel mercato delle energie rinnovabili, alcuni investitori che avrebbero mostrato un iniziale interesse, e il produttore statunitense Ajax Tocco Magnethermic, divisione della Park Ohio Holdings Corporation: l’obiettivo è quello di stringere degli accordi che permetteranno lo sviluppo e l’utilizzo di due nuove generazioni di turbine eoliche (il Multi Rotor 500 KWh e la “torre energetica” da 1,5 Mwh), da consegnare in alcuni parchi eolici entro la fine del terzo trimestre del 2011.

I progettisti delle nuove turbine eoliche appena introdotte sembrano molto fiduciosi sulla qualità del loro lavoro, sostenendo che si tratta di prodotti ad altissima efficienza energetica, e dall’elevata affidabilità nel tempo.

In particolare, una singola Energy Tower prodotta in Europa, sarebbe in grado di produrre fino a 200 KWh di elettricità pulita in un arco temporale di utilizzo pari a 4.000 – 6.000 ore, per un quantitativo che è più o meno il doppio di quanto generato da una turbina eolica convenzionale.

Ancora vaghe sono le informazioni sui progetti che potrebbero vedere il coinvolgimento attivo delle nuove creazioni eoliche: quello che è trapelato alla stampa è che vi sarebbero alcune decine di progetti che potrebbero presto riguardare molto da vicino le torri energetiche in fase di realizzazione.

Le negoziazioni vanno d’altronde avanti da circa due mesi, e nelle prossime settimane dovrebbero essere ufficializzati i primi accordi.

289

Vedi anche:

L'uomo e la distruzione dell'ambiente in un video

La Terra prima dell'arrivo del'uomo aveva un certo equilibrio. Dalla sua comparsa l'uomo ha iniziato a sfruttare le risorse naturali senza nessun rispetto per quell'equilibrio naturale. Il mondo è diventato un cimitero. Sulle note di "In the Hall of the Mountain King" di Edvard Grieg questo video osserva la distruzione del nostro bellissimo pianeta per colpa delle scelte scellerate dell'essere umano. La clip è stata prodotta da Steve Cutts.

FacebookTwitter

Fonte | YourIndustryNews

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mer 17/11/2010 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici