Emissioni: a Bari i pony express in bicicletta

Emissioni: a Bari i pony express in bicicletta

Il nuovo Bari Bici Express consente di sfruttare le biciclette per la realizzazione di un servizio di pony express nella città di Bari

da in Emissioni, Impatto ambientale, Inquinamento Atmosferico, Mobilità Sostenibile, Primo Piano, Veicoli Elettrici
Ultimo aggiornamento:

    emissioni bari pony express biciclette

    La lotta alle emissioni di CO2 passa anche per una mobilità sostenibile capace di raggiungere dei risultati apprezzabili ed utili ai cittadini. E’ il caso del nuovo progetto partito, dopo diverse sperimentazioni in Italia, anche nella città di Bari, che prevede l’utilizzo di biciclette per la consegna di pacchi nelle case degli abitanti. I pony express quindi non usano le quattro ruote e si muovono all’insegna della sostenibilità ambientale e di un vero e proprio impatto zero. Non c’è nessun aumento per quanto riguarda il prezzo del servizio per i consumatori e i tempi di consegna tradizionali. Tutto va a favore di una maggiore tutela ambientale.

    Niente emissioni, quindi, per questo nuovissimo servizio che non sfrutta mezzi di trasporto inquinanti, ma ottimi veicoli ecologici in grado di permettere consegne veloci e che hanno un minimo impatto ambientale dal punto di vista dell’inquinamento atmosferico.

    Il progetto si chiama Bari Bici Express ed è stato pensato e messo in pratica grazie all’imprenditore Alain Sabatier, che ha promosso la diffusione del servizio in molte città in tutto il mondo. Adesso il servizio di pony express ecologico arriva anche nella città di Bari e sicuramente avrà un ottimo successo, visto che mette a disposizione degli utenti tante possibilità per garantire una spedizione puntuale e precisa dei pacchi inviati, nel pieno rispetto per l’ambiente e contribuendo ad una riduzione dell’inquinamento causato dalle emissioni.

    Naturalmente ci sono delle limitazioni per quanto riguarda le dimensioni dei pacchi che si possono spedire, che non possono essere maggiori di 50x36x15 centimetri e ovviamente non devono avere peso superiore a 10 kg, in modo da non causare un problema nel momento della consegna in bici.

    346

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EmissioniImpatto ambientaleInquinamento AtmosfericoMobilità SostenibilePrimo PianoVeicoli Elettrici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI