Ecoincentivi: in arrivo per moto e biciclette

Ecoincentivi: in arrivo per moto e biciclette

Buone notizie per le due ruote

da in Bicicletta Elettrica, Ecoincentivi Scooter, Ecoincentivi Statali, Moto Elettriche, Scooter Elettrico, Sostenibilità Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    Buone notizie per le due ruote. Il governo ha stanziato una serie di ecoincentivi statali per l’acquisto di biciclette, ciclomotori e moto.

    Il Ministero dell’Ambiente per il 2009 ha messo a disposizione dei cittadini una serie di stanziamenti consistenti, pari a un massimo di 8.750.000 Euro, per comprare veicoli a due ruote. Come si accede agli ecoincentivi? È semplice. Basta recarsi presso uno dei rivenditori autorizzati e scegliere la due ruote desiderata: il ministero ha stilato un listino con prezzi ed entità di contributo e da ciascun utente potranno essere acquistate tre biciclette al massimo.

    Quali sono i veicoli per i quali sono previsti gli incentivi? Le biciclette nuove, comprese le bici elettriche a pedalata assistita, senza obbligo di rottamazione. L’incentivo arriva ad un massimo di 700 euro.

    Ciclomotori Euro 2 a quattro tempi o Euro 2 a ridotto consumo con contestuale rottamazione ed un incentivo di massimo 350 euro. Ciclomotori Euro 2 a due tempi, con rottamazione ed un incentivo di massimo 180 euro. Motocicli o quadricicli elettrici da rottamare e con un incentivo fino ad un massimo di 1.300 euro. Motocicli Euro 3 ibridi con contestuale rottamazione ed un incentivo massimo di 950 euro. Ciclomotori elettrici con un incentivo fino ad un massimo di 850 euro compresa la rottamazione. Ciclomotori ibridi, con rottamazione ed un incentivo fino ad un massimo di 600 euro.

    242

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bicicletta ElettricaEcoincentivi ScooterEcoincentivi StataliMoto ElettricheScooter ElettricoSostenibilità Ambientale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI