Calendari dell’avvento fai da te per bambini con il riciclo creativo [FOTO]

Calendari dell’avvento fai da te per bambini con il riciclo creativo [FOTO]

Quanti giorni mancano all'alba del Natale? Anzi

da in Riciclo Creativo, Riciclo creativo Natale
Ultimo aggiornamento:

    Il Calendario dell’Avvento rappresenta una dolce tradizione. Dolce due volte: sia perché richiama l’ansia tutta bambina che arrivi presto il Natale, sia perché spesso è riempito di dolcetti da mangiare per ogni giorno che passa. Il conto alla rovescia comincia dall’1 Dicembre e prosegue fino al giorno di Natale, tuttavia si chiama “Calendario dell’Avvento” perché in origine si cominciava il countdown dalla prima domenica dell’Avvento.
    Si vendono tanti modelli di Calendario dell’Avvento, ma è molto più divertente farselo da sé con il riciclo creativo! Eccovi tre idee utilizzando materiali che tutti abbiamo a disposizione, ideali per giocare con i vostri bambini!

    Calendario dell'Avvento con coni di carta

    Avete presente i volantini con cui vi riempiono di pubblicità la cassetta della posta? Non buttateli! Prendetene in modo tale che possiate avere 24 fogli, e arrotolateli ciascuno su se stesso, in modo da creare 24 coni, di cui 12 devono essere più grandi e 12 più piccoli. La base dei 24 coni dev’essere piatta: se così non fosse, con delle forbici tagliate delle basi in modo che si possano appoggiare. Se le forbici sono dentellate, otterrete naturalmente un bellissimo effetto a zig zag! Ora, prendete un foglio bianco e, sempre con le forbici dentellate, ritagliate 24 alberelli, su cui con un pennarello rosso scriverete un numero da 1 a 24, e col pennarello verde disegnerete un abete stilizzato. Incollate un alberello di carta numerato su ogni cono, e poneteli al contrario in fila su di una mensola, alternando un cono alto e un cono basso. Sotto ogni cono, nascondete una sorpresa, che può essere un cioccolatino, una frase allegra, un buon proposito, un piccolo dono.

    Esempio di Calendario dell'Avvento con barattoli

    Prendete 24 barattoli (di latta, vetro o plastica) e togliete la parte superiore.

    Con uno spray non tossico di colore bianco, coloratele tutte, e lasciate asciugare. Ora, con un pennarello nero, numeratele, e foderatele con un fazzolettino colorato o con un quadrato di carta crespa colorata. Ordinate i barattoli l’uno accanto all’altro, o formate una piramide, e inseritevi dentro un dolcetto per ogni giorno. Se riuscite a trovare dei tappi di plastica dello stesso diametro dei barattoli, ancora meglio!

    Calendario dell'Avvento con sacchetti di carta

    Avete presente i sacchetti di carta che contengono le noccioline che comprate alle bancarelle? Ecco, prendetene 24! Ora prendete un cartellone rosso abbastanza grande, e incollatevi 24 mollette per stendere i panni in senso verticale. In ogni molletta, inserite un sacchetto che avrete numerato e colorato, e dentro inseritevi la sorpresa che preferite!
    E buon conto alla rovescia!

    (Foto di Kim’n'Cris Knight, AForestFrolic e paperladyinvites)

    592

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Riciclo CreativoRiciclo creativo Natale
    PIÙ POPOLARI