Bicycle Film Festival 2012: la bicicletta celebrata attraverso l’arte

Bicycle Film Festival 2012: la bicicletta celebrata attraverso l’arte

Al via, fino al 14 ottobre, il Bicycle Film Festival 2012 a Milano, un evento che intende celebrare, attraverso l'arte, la bicicletta, come simbolo della mobilità sostenibile

da in Bicicletta, Inquinamento, Inquinamento Ambientale, Mobilità Sostenibile, Sostenibilità Ambientale, Tutela Ambientale, ecotendenze
Ultimo aggiornamento:

    bycicle film festival

    Il Bicycle Film Festival 2012 a Milano è un’occasione molto importante per celebrare la bicicletta, intesa come simbolo di una mobilità sostenibile, che può essere considerata la soluzione ideale per lottare contro l’inquinamento e per costruire un mondo con un’impronta ecologica più accentuata. In Italia questa consapevolezza si fa sempre più diffusa, un dato infatti in particolare mette in evidenza tutto ciò: nel 2011 sono state vendute più biciclette che automobili. Si tratta del raggiungimento di un obiettivo importante in termini di sostenibilità ambientale.

    Nell’ambito dell’evento milanese dedicato alla bici, questo mezzo per spostarsi viene celebrato attraverso l’arte, ricorrendo alla musica, ai film, alle foto. Tanti modi interessanti per promuovere il rispetto dell’ambiente, sensibilizzando sull’importanza dell’uso della bicicletta.

    D’altronde non è molto facile servirsi della bici a Milano, che, come tutte le grande città, presenta dei problemi molto complessi per quanto riguarda lo smog e il traffico cittadino.

    Il Bicycle Film Festival 2012, che si terrà fino al 14 ottobre, è costituito da un ricco programma, che sicuramente può soddisfare i gusti di tutti gli appassionati della bicicletta o anche di chi, mosso dalla curiosità, vuole prendere parte all’evento.

    Sono previsti spettacoli, fra i quali da non perdere è il torneo di Bike Polo con l’Urban Velodrome Party, previsti per sabato 13 ottobre.

    Molto interessanti sono anche le proiezioni cinematografiche, attraverso una serie di cortometraggi che ci fanno conoscere differenti esperienze sempre legate al mondo della bici.

    Un certo spazio sarà dedicato anche alle esibizioni dei gruppi musicali. Al cinema Mexico saranno proiettati decine di film che provengono da tutto il mondo e che sono stati accuratamente selezionati.

    Il Bicycle Film Festival 2012 può essere considerato anche l’occasione giusta per riflettere sulla possibilità di dare sempre più spazio alle piste ciclabili a Milano. A questo proposito molto interessanti appaiono le dichiarazioni di Chiara Bisconti, assessore allo Sport e al Tempo libero, e di Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità e all’Ambiente di Milano.

    Entrambi, durante la conferenza stampa per la presentazione dell’evento, hanno fatto presente: “Questo evento si sposa perfettamente con l’immagine che questa Amministrazione ha della nostra città, perché puntare sulla mobilità sostenibile, e sulla ciclabilità in particolare, significa migliorare la qualità della vita di tutti“.

    Sarebbe davvero auspicabile che fosse veramente così, perché puntare sulla ciclabilità è una condizione essenziale per riuscire a migliorare la qualità della vita in città e provvedere ad una mobilità più ecocompatibile.

    Ne abbiamo davvero bisogno, se vogliamo veramente batterci concretamente per una città più vivibile, che sia rispettosa dell’ambiente e della salute dei cittadini.

    503

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BiciclettaInquinamentoInquinamento AmbientaleMobilità SostenibileSostenibilità AmbientaleTutela Ambientaleecotendenze
    PIÙ POPOLARI