Auto elettriche: Fisker venderà veicoli ecologici in Cina

Fisker Karma arriverà nel 2011 nel mercato auto cinese grazie a partnership con un dealer locale

da , il

    La società californiana Fisker Automotive, produttrice di auto elettriche, ha dichiarato di essere pronta a vendere i propri veicoli a basse emissioni di carbonio sul mercato cinese. La notizia è stata ufficializzata dopo la firma di un accordo (non in esclusiva) tra la stessa Fisker e la China Grand Auto, per una distribuzione di tali mezzi elettrici che dovrebbe prendere il via nel corso del prossimo anno e, più probabilmente, nella seconda parte della stagione solare.

    Il produttore americano potrà così sbarcare in Cina attraverso il supporto della CGA, che nel Paese asiatico dispone di circa 200 punti vendita sparsi per tutta la nazione, e in grado così di offrire alla Fisker una buona copertura commerciale, nell’attesa che magari la società americana opti per ulteriori partner cinesi d’affari.

    Soddisfazione per la nuova intesa nel mercato auto ecologico è stata espressa soprattutto dall’amministratore delegato della Fisker, Henrik Fisker, che si è detto “estremamente orgoglioso” di poter collaborare con la CGA nel mercato cinese.

    La prima auto di Fisker, la Karma, ha debuttato ufficialmente all’auto show di Los Angeles a metà dello scorso novembre, mentre esordirà in Cina solamente nel mese di aprile 2011, quando verrà esposta al motor show di Shanghai.