8 profumi naturali per il bagno

8 profumi naturali per il bagno
da in Casa ecologica, Rimedi naturali, Vivere green
Ultimo aggiornamento: Venerdì 16/10/2015 13:04

    profumi naturali bagno

    I profumi naturali per il bagno ci aiutano a rendere più gradevole un ambiente della nostra casa in cui spesso si possono generare cattivi odori. E’ importante poter ricorrere a delle soluzioni green, perché esse ci permettono di non utilizzare i prodotti di derivazione chimica. Di questi ultimi in commercio ne esistono molti, vari deodoranti che vengono utilizzati per profumare la casa. Se vogliamo contribuire a non aumentare il problema dell’inquinamento ambientale, dovremmo essere più facilmente disposti nella vita quotidiana ad attuare delle buone pratiche rivolte all’ecosostenibilità. L’uso dei deodoranti naturali può essere una strategia essenziale. Vediamo a quali idee possiamo fare ricorso.

    bucce agrumi bagno

    Questa soluzione è ottima da sfruttare soprattutto in inverno, quando abbiamo i termosifoni accesi. Possiamo mettere sui caloriferi delle bucce di agrumi essiccate. Arance e limoni possono fare al caso nostro, per diffondere nell’aria una sensazione gradevole di freschezza e pulizia.

    chiodi garofano bagno

    I chiodi di garofano riescono a dare al bagno di casa nostra una profumazione pungente, molto adatta ad assorbire i cattivi odori. Prepariamo un sacchetto, mettendo all’interno di esso chiodi di garofano e petali di rosa essiccati. Appendiamolo nel nostro bagno, per ottenere una fragranza intensa.

    deodorante mediterraneo bagno

    Se amiamo gli odori mediterranei, non c’è niente di meglio che predisporne uno anche per il bagno. Lo si può fare facilmente attraverso una miscela di oli essenziali. Nello specifico possiamo utilizzare l’olio essenziale di limone, quello di mirto e quello di neroli. Questi odori sono molto delicati e danno una sensazione fresca.

    bicarbonato bagno

    Anche alcuni ingredienti che teniamo nella nostra dispensa possono essere utili, al momento opportuno, per preparare prodotti naturali fai da te. Avete mai pensato a quanti usi può avere in questo senso il bicarbonato di sodio? Mettiamone qualche cucchiaino nell’acqua e inseriamo il liquido ottenuto in un contenitore spray. Spruzziamone un po’ nel bagno, per ottenere una sensazione di pulito, che sia anche efficacemente igienizzante. Scopri anche 10 profumi naturali per la casa

    olio essenziale pompelmo bagno

    L’olio essenziale di pompelmo, che viene estratto dalla spremitura a freddo della scorza di questo frutto, non solo riesce a dare un gradevole profumo agrumato e di pulito, ma ha anche proprietà antisettiche e rinfrescanti, che sono molto utili per un ambiente domestico come quello del bagno.

    olio essenziale te verde bagno

    L’olio essenziale al tè verde, oltre ad avere un profumo buonissimo, si dimostra anche un ottimo antisettico, molto utile da usare per profumare. Si prepara facilmente mettendo insieme, nell’acqua, il succo di mezzo limone e qualche goccia di olio dell’albero del tè.

    eucalipto bagno

    Una soluzione molto pratica per profumare il bagno consiste nell’utilizzo dei rami secchi di eucalipto. Basta prenderne alcuni, per ottenere una composizione, che può essere arricchita anche con delle rose e dei fiori secchi. Non soltanto avremo un profumo gradevole, ma otterremo anche un particolare effetto decorativo.

    menta rosmarino bagno

    Anche le erbe aromatiche sono utili per profumare il bagno. Possiamo utilizzare soprattutto le foglie essiccate di menta e i rametti di rosmarino, da riporre all’interno di un cesto di vimini da posizionare in un angolo del nostro bagno. Ne ricaveremo un profumo capace di dare energia e contemporaneamente di rilassare. Scopri anche 7 profumi naturali per l’auto

    896

    PIÙ POPOLARI