Sviluppo sostenibile: torna la festa dell’equo e solidale, fino al 23 ottobre

Sviluppo sostenibile: torna la festa dell’equo e solidale, fino al 23 ottobre

Milano si impegna nello sviluppo sostenibile: inizia così la nuova festa dell’equo e solidale

    equo_solidale_consumo_critico

    Milano si impegna per uno sviluppo sostenibile: nel capoluogo lombardo torna la festa dell’equo e solidale, quest’anno dedicata al tema della colazione. Molte sono le iniziative che sono previste nella città meneghina ma in generale in tutte le città d’Italia: scopo dell’azione è di veicolare l’idea di un consumo critico più rispettoso dell’ambiente e delle popolazioni, a partire proprio dalla colazione.

    Molti i momenti di degustazione, soprattutto nelle Botteghe del Mondo, per condividere con la popolazione italiana la necessità di una maggiore consapevolezza nella scelta di prodotti alimentari, sostenendo così attivamente le popolazioni del Sud del Mondo. Equopertutti 2011 prevede quindi l’attivazione di promozioni e momenti di condivisione, in cui sensibilizzare la gente sull’adozione di uno stile di vita sano e solidale, che inevitabilmente passa anche per una corretta alimentazione.

    E mangiare bene, a sua volta, vuol dire scegliere prodotti di stagione, possibilmente provenienti da agricoltura biologica: se facendo questo si aiutano anche le popolazione del Sud del Mondo, è tutto di guadagnato. Per tutti.

    231

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI