Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2014: gli eventi in tutta Italia

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2014: gli eventi in tutta Italia

La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, dal 16 al 22 settembre, ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini all’uso della bicicletta, per ridurre l’inquinamento

da in Bicicletta, Mobilità Sostenibile
Ultimo aggiornamento:

    settimana europea della mobilita sostenibile 2014

    La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile si terrà dal 16 al 22 settembre e sarà importante per sensibilizzare i cittadini all’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto che non inquina e che bada alla sostenibilità ambientale. 100 Comuni italiani hanno aderito all’iniziativa, coinvolgendo i cittadini a fare qualcosa di concreto, per rimediare al traffico e allo smog.

    Come hanno spiegato gli esperti, tutte le iniziative previste quest’anno durante la settimana dedicata alla mobilità sostenibile rientrano nello slogan “our streets, our choice”. In particolare il progetto è curato nel nostro Paese dalla Fiab, la Federazione Italiana Amici della Bicicletta. Si vuole promuovere la bicicletta come mezzo di trasporto urbano, anche se l’obiettivo da raggiungere sarebbe quello di adottare delle misure che valgano non soltanto per alcuni giorni, ma per tutto l’anno. La bicicletta è sempre più usata dagli italiani, anche se ancora non esiste nel nostro Paese una vera e propria “cultura della bicicletta”, perché spesso le norme non sono adeguate a risolvere quei pericoli con cui i ciclisti devono avere a che fare tutti i giorni. Si può cominciare proprio da questa settimana per mettere in atto le buone pratiche green volte alla limitazione dell’inquinamento.

    A Milano corso Buenos Aires sarà chiuso al traffico il 18 settembre, per tutta la giornata. Anche in altre città si è scelta la via della pedonalizzazione. Basti pensare, ad esempio, a Bologna, dove il 20 e il 21 settembre rimarranno chiuse alle automobili via Fondazza, via Nazario Sauro e via Duse. A Roma per domenica 21 è atteso un raduno di automobili elettriche a piazza Venezia.

    Inoltre l’Università Roma Tre ha organizzato per il 19 il convegno “Lavoro-Bici-Sicuri”: il tema principale dell’evento è quello di discutere sull’assicurazione per i ciclisti, con alcune norme che ancora mancano per chi si fa male nel tragitto che lo porta da casa al lavoro e viceversa. A Torino sono state organizzate delle pedalate collettive: si tratta delle iniziative Bici e Gelato e Bici e Cinema. Lo scopo delle pedalate è quello di mostrare ai cittadini quali sono i percorsi alternativi, attraverso i quali si possono raggiungere i luoghi di svago.

    La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è anche un’occasione importante per poter ammirare a piedi le bellezze monumentali e artistiche della città. Naturalmente c’è chi preferisce poter usufruire di questa possibilità, ricorrendo alla bici. Ecco, quindi, perché il Comune di Catania ha organizzato vari cicloraduni, tutti tra il 16 e il 22 settembre. Vari Comuni in Italia hanno deciso di aderire al progetto “Bike to work”: si tratta di sensibilizzare i cittadini ad abituarsi al flusso dei ciclisti lungo le strade. I ciclisti potrebbero sperimentare l’uso di questo mezzo di trasporto ecologico, incamminandosi a destra delle automobili. A Genova il 19 settembre ci si propone di sperimentare dei percorsi collettivi, che hanno lo scopo di far comprendere quali sono tutti i vantaggi di utilizzare la bicicletta per muoversi quotidianamente in città.

    561

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BiciclettaMobilità Sostenibile
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI