Ritorna Ecopatente, per imparare a guidare a basso impatto ambientale

Ritorna Ecopatente, per imparare a guidare a basso impatto ambientale

Ecopatente si configura come un’iniziativa che intende offrire un percorso formativo per la guida ecosostenibile, in modo da promuovere la sensibilizzazione alla sostenibilità ambientale

    Ecopatente si configura come un’iniziativa molto interessante, che intende promuovere la sostenibilità ambientale applicata alla guida. D’altronde non dobbiamo dimenticare che la guida ecologica rappresenta un’ottima opportunità a favore della mobilità sostenibile. Ma per raggiungere questo obiettivo bisogna partire dalla consapevolezza, da una coscienza ecologica che ci faccia comprendere che chi vuole può dare il proprio contributo a favore della salvaguardia dell’ambiente nella vita di ogni giorno, anche attraverso una guida ecocompatibile.

    Il rispetto dell’ambiente può essere insegnato e proprio per questo Ecopatente si configura come un corso di formazione gratuito, che chiunque può seguire presso le autoscuole che decidono di aderire all’iniziativa. Con Ecopatente possiamo imparare a guidare in modo ecologico. In effetti l’obiettivo è quello di sensibilizzare ad un uso dell’automobile improntato alla tutela ambientale.


    Si tratta di tenere conto, in tema di impatto ambientale, delle regole e delle definizioni per vivere a impatto zero. E un corso volto all’orientamento ad una guida a basso impatto ambientale può certamente fare la propria parte.

    A favore di una guida sostenibile è stato introdotto l’argomento dell’ambiente nei quiz per la patente dal 2011. Un passo avanti importante per prestare attenzione all’ecoresponsabilità da mettere in atto anche alla guida, in vista della riduzione dell’inquinamento e della costruzione di un mondo più vivibile.

    È stato messo a punto anche un apposito manuale, che affronta in maniera approfondita le tematiche centrali del percorso formativo per la guida ecosostenibile: dalle soluzioni tecnologiche alle emissioni, dalla guida responsabile ed ecologica ai nuovi carburanti green.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EmissioniImpatto ambientaleInquinamento AmbientaleMobilità SostenibilePrimo PianoSostenibilità AmbientaleTutela Ambientale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI