Riciclo creativo alluminio: qualche idea utile [FOTO]

Riciclo creativo alluminio: qualche idea utile [FOTO]

Con il riciclo creativo delle lattine in alluminio si può creare veramente di tutto, dalle lanterne da giardino alle tendine leggere, dagli ecogioielli alle cornici, dalle borse ecocompatibili agli accessori fashion

da in Riciclo, Riciclo Creativo, Rifiuti, Vivere green, ecotendenze, Materiali ecologici
Ultimo aggiornamento:

    Il riciclo creativo dell’alluminio è una soluzione davvero ideale, per sbizzarrire la nostra fantasia, contribuendo al rispetto dell’ambiente. Spesso siamo soliti gettare nella spazzatura tutte quelle lattine in alluminio ormai vuote e inutilizzabili. In realtà dovremmo tenere presente che tutte queste lattine potrebbero diventare il punto di partenza per mettere a punto delle idee davvero eccezionali e (perché no?) anche utili. Ci sono molte cose che possiamo fare, riciclando le lattine in alluminio. Vediamo insieme qualche idea.

    Con le lattine riciclate possiamo realizzare dei gioielli green molto accattivanti. Non dobbiamo fare altro che ritagliare l’alluminio nella forma che più ci piace, avendo cura di piegare gli angoli, in modo da non tagliarsi. Si possono mettere a punto bracciali, orecchini e molti altri accessori. Basta soltanto avere un po’ di manualità.

    Utilizzando le lattine riciclate possiamo creare anche dei sottobicchieri o dei posaceneri. Basterà tagliare la parte superiore della lattina in diverse striscioline sottili. Queste vanno ripiegate su loro stesse, in modo da ottenere un intreccio a forma di stella. Vedrete l’effetto!

    Se avete un giardino, valutate la possibilità di utilizzare le lattine in alluminio, per creare delle originali lanterne. Sulle lattine con un pennarello facciamo un disegno, raffigurando ciò che la nostra fantasia ci suggerisce. Poi, proprio sul disegno, pratichiamo dei fori, distanziandoli in maniera regolare.

    Non è così difficile come sembra, basta usare opportunamente un chiodo ed un martello. Le lattine possono essere anche dipinte, per ottenere lanterne colorate e perfettamente ecocompatibili.

    Avete presenti le tendine leggere realizzate mediante l’unione di forme geometriche? Anche in questo caso l’alluminio può fare al caso nostro. Smussiamo gli angoli, ritagliamolo in vari pezzetti dalle forme geometriche che preferiamo, uniamo queste ultime con dei fili colorati e abbiamo ottenuto le nostre tendine. Magari possiamo decorare il tutto anche con qualche perlina di vetro.

    Con l’alluminio riciclato si possono creare anche dei mosaici, che possono essere applicati a delle cornici, il cui risultato è sicuramente molto originale. Per fare questo dobbiamo comporre un mosaico con dei rettangolini di alluminio incollati su una base di legno, di plastica o di cartone.

    Forse non tutti credono che sia possibile, eppure con le lattine in alluminio si possono creare delle borse ecocompatibili. Basta disegnare sulla carta il modello di borsa che più ci piace, tagliare a pezzi l’alluminio dopo averlo livellato e poi unire tutti i pezzi in un mosaico, che va a ricoprire il modello che abbiamo ideato. Naturalmente aiutiamoci con del filo e con una pinzatrice. Per cucire tutti i lati della borsa, possiamo utilizzare del vinile o del tessuto.

    Con le linguette delle lattine si possono mettere a punto anche degli accessori fashion, per impreziosire il nostro look. Sono diverse le idee a questo proposito, basta solo essere armati di un po’ di creatività ed essere precisi nel lavoro da compiere.

    586

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RicicloRiciclo CreativoRifiutiVivere greenecotendenzeMateriali ecologici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI