Paesaggi australiani: i più belli e selvaggi [FOTO]

Fra i paesaggi australiani, ce ne sono molti che sono belli e selvaggi

da , il

    Di paesaggi australiani ce ne sono molti. Alcuni sono particolarmente belli e selvaggi e si caratterizzano per essere dominati da una natura lussureggiante, che sa regalare degli spettacoli meravigliosi agli occhi di chi la guarda. I paesaggi naturali dell’Australia si distinguono anche per una ricca biodiversità, sia animale che vegetale. Facciamo un excursus su tutte le straordinarie immagini che la natura in Australia mette a disposizione.

    Nord australiano

    Nella zona nord dell’Australia si possono ammirare molti animali, che si inseriscono all’interno di una natura rigogliosa. Ci sono moltissime specie di uccelli, fra i quali i pellicani, gli aironi, le anatre e li scricciolo delle erbe petto bianco. Si tratta di specie uniche di questi luoghi. In questa zona dell’Australia si possono ammirare delle cascate incredibili e il clima è molto variegato, visto che si susseguono sei stagioni durante il corso dell’anno. Si alternano terre paludose, ricoperte di ninfee, a campagne ricche di vegetazione, che devono fare i conti con i temporali e i monsoni. Provate ad ammirare tutte le foto della nostra gallery, alcune delle quali sono il frutto del lavoro fotografico di Julie Fletcher.

    Green Cauldron

    Il Green Cauldron dell’Australia è una vasta caldera, che può essere definita a tutti gli effetti il “cuore verde” dello Stato. Questa zona è situata sui resti di un antico vulcano a scudo, che ora è ricoperto dalla foresta tropicale. Si tratta di un territorio, in cui è possibile visitare parecchi parchi nazionali, come, per esempio, quello di Lamington o quello di Springbrook. Spiccano le foreste di faggi, i monti, le cascate e i ruscelli.

    Le coste

    L’Australia può contare su delle coste davvero incontaminate, ideali per passeggiate, per andare in canoa o per fare surf. A Gabo Island è possibile visitare la più grande colonia di pinguini minori del mondo. Si possono osservare foche e uccelli marini, avvistare balene e delfini. Le spiagge non sono affatto scontate, perché presentano foreste pluviali che arrivano fino al litorale. E’ possibile vedere anche i famosi picchi granitici, che sono stati considerati una vera e propria riserva mondiale della biosfera. Molto bello è il lago Elusive, che in estate e in primavera si arricchisce, lungo le sue coste, di fiori selvatici e di orchidee dai colori vivaci.

    Kangaroo Island

    La zona di Kangaroo Island può essere facilmente raggiunta a partire da Adelaide. Questo luogo costituisce il regno dei leoni marini, colti nel loro ambiente naturale, oltre che dei pinguini minori. Si possono fare immersioni subacquee o si può praticare lo snorkeling, soprattutto nelle spiagge a nord. Proprio in questa zona troviamo dei litorali stupendi, spiagge sabbiose e isolate e angoli poco affollati, che ci danno l’idea di come la natura riesca a farla da padrona.

    Great Ocean Road

    La zona della Great Ocean Road si estende dalla prossimità di Melbourne fino a Portland. In questi luoghi la forza delle onde del mare va a cozzare contro le irte scogliere, che presentano foreste intricate e spiagge isolate e splendide. La zona può essere benissimo percorsa in auto, mentre si osservano dei particolari paesaggi tipici dei mari antartici e l’autostrada che in certi punti riesce a snodarsi fra le scogliere a picco sul mare.

    Guarda anche:

    Foreste più belle del mondo: i paesaggi più spettacolari del pianeta [FOTO]

    Le 10 spiagge più belle d’Italia: la nostra classifica

    Foto di: Stuart Hamilton, Nicki Mannix, sasho, Mathew Knott, Paul D’Ambra, Bill Higham, Anna Kwa, Luke Zeme, Wakx, LachieB1.