Natale 2010: WWF Parma spiega come renderlo ecologico

Natale 2010: WWF Parma spiega come renderlo ecologico

Il WWF di Parma detta alcuni consigli per rendere il Natale 2010 particolarmente eco-friendly

da in Primo Piano, Tutela Ambientale, WWF, Materiali ecologici
Ultimo aggiornamento:

    natale 2010 ecologico

    Tutti pronti per questo Natale 2010? Sicuramente l’albero l’avranno già fatto moltissimi di voi, per tutti gli altri ritardatari, il WWF di Parma ha messo a disposizione un consiglio super ecologico per evitare la produzione di inquinamento ambientale. Con l’avvicinarsi delle feste, infatti, l’associazione parmense ha diffuso delle interessanti linee guida per rendere il Natale più ecologico ed ecosostenibile. Tra queste idee, c’è anche quella di usare gli agrifogli in vaso anzichè il tradizionale albero di Natale. La cosa v’incuriosisce? Proseguite nella lettura per saperne di più.

    E’ proprio come avete letto. Il WWf di Parma, per diffondere la filosofia di una festività natalizia in armonia con la natura, ha voluto promuovere questi agrifogli “speciali”. Bando dunque agli inquinanti alberi di Natale usa e getta, e basta anche stressare gli alberi del giardino: la soluzione definitiva per un Natale ecologico è quella di “adottare” una piantina di agrifoglio in vaso.

    Il bello di queste simpatiche piantine è che, una volta finite le feste, si possono ripiantare in giardino giardino oppure in natura. Questi agrifogli sono a km zero, ovvero sono stati ricavati da semi raccolti nella provincia di Parma.

    La genuinità del prodotto è quindi garantito al 100%, a differenza delle piante comunemente commercializzate.

    Per chi desiderasse possederne una, c’è da sapere che queste pianticelle vengono distribuite direttamente nella Sede del WWF parmense, in Piazzale Rondani, 3/B. Per info oppure per prenotare le piantine natalizie, contattare il WWF al telefono (0521287840) o all’indirizzo di posta elettronica (parma@wwf. it).

    311

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Primo PianoTutela AmbientaleWWFMateriali ecologici
    PIÙ POPOLARI