Legambiente: l’associazione per l’ambiente per una migliore gestione dei rifiuti

Legambiente: l’associazione per l’ambiente per una migliore gestione dei rifiuti

L'associazione per l'ambiente Legambiente lancia la sua campagna a favore di una migliore capacità di gestione di rifiuti e di riduzione dei rifiuti stessi: compiere scelte di consumo critico e fare una spesa a basso impatto ambientale sarà più facile di ciò che si possa immaginare grazie ai preziosi consigli dei volontari

    legambiente_associazione_ambiente_gestione_rifiuti

    Legambiente partecipa attivamente alla settimana europea per la migliore gestione dei rifiuti e propone una serie di iniziative che possano coinvolgere attivamente la popolazione italiana. L’associazione per l’ambiente lancia il progetto “Ridurre si può” proprio sul tema di una migliore raccolta dei rifiuti.

    Oltre alla raccolta differenziata, un’adeguata politica di gestione dei rifiuti è quella della riduzione dei rifiuti stessi, facendo attenzione ai prodotti che si acquistano e scegliendo quelli con minore imballaggio e solo quelli necessari, per evitare di gettare cibi scaduti.
    Una scelta di consumo critico, quindi, che si lega direttamente con lo smaltimento dei rifiuti allo scopo di ottimizzare le risorse: per raggiungere l’obiettivo, Legambiente presidierà gli accessi ai supermercati più popolari del Belpaese per sensibilizzare le persone sul tema e dimostrare loro quante tonnellate di rifiuti possono essere effettivamente risparmiate.

    È importante capire anche quali siano le buste migliori per fare la spesa: se quelle biodegrabili che hanno sostituito i sacchetti di plastica sono molto fragili e si rompono facilmente, la soluzione che sembra più efficace sono le buste di plastica, quelle più resistenti e grandi, da acquistare per essere utilizzate più e più volte. Un altro consiglio di Legambiente è quello di scegliere frutta e verdura sciolta e non già confezionata: per avere altri suggerimenti utili per fare una spesa ecologica a basso impatto ambientale fermatevi a chiacchierare con i volontari Legambiente nel prossimo week-end, ne varrà la pena!

    306

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Impatto ambientaleLegambienteRaccolta Rifiuti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI