La raccolta differenziata dei rifiuti urbani ora si basa sul cassonetto personalizzato

La raccolta differenziata dei rifiuti urbani fatta con il porta-a-porta personalizzato permette un maggiore e migliore riciclaggio dei rifiuti e di conseguenza smaltimenti dei rifiuti stessi

da , il

    La raccolta differenziata dei rifiuti urbani ora passa anche per il cassonetto personalizzato porta a porta: è già una realtà in diverse località, lo sarà presto in molte altre. Si tratta di un sistema di raccolta di rifiuti innovativo: infatti, il sistema permette l’individuazione dell’utente tramite un dispositivo che ne riconosce l’assegnazione e che mira alla responsabilizzazione dell’utenza in termini di classificazione della spazzatura.

    In questo modo, è possibile eseguire un riciclaggio dei rifiuti più accurato e mirato e, di conseguenza, uno smaltimento dei rifiuti che va verso la piena e totale differenziazione. I cassonetti dei rifiuti sono quindi gestiti personalmente dagli utenti e posizionati in appositi spazi, anche se in realtà le amministrazioni comunali adottano diverse politiche nella gestione dei rifiuti, pur utilizzando il medesimo sistema di raccolta immondizia personalizzato: c’è chi preferisce che gli operatori ecologici ritirino nei giorni stabiliti i rifiuti differenziati porta-a-porta, oppure chi preferisce che le famiglie chiamino un apposito servizio per organizzare il ritiro. Questo metodo di riciclo rifiuti porta con sé una serie di risultati positivi intriseci che vanno dall’impatto ambientale, sicuramente migliorato, ad un maggiore decoro urbano anche nelle aree industriali.