La classifica dei vip più ecologici

Volete sapere quali sono i vip più attenti ai problemi ambientali del nostro pianeta e quali invece no? C'è chi guida solo auto ibride o mangia solo cibi biologici, mentre invece chi consuma 70 litri di acqua ogni giorno!

da , il

    Vi siete mai chiesti cosa fanno le star più famose per aiutare l’ambiente? Quali sono i vip più attenti ai problemi dell’ecologia e quali invece meriterebbero un bel rimprovero? Ecco la classifica dei vip più eco-friendly.

    Brangelina, la coppia più famosa di Hollywood formata da Brad Pitt e Angelina Jolie, da tempo è impegna nella lotta per i diritti dell’uomo. Non solo. Brad Pitt è testimonial di case a ridotto impatto ambientale. La moglie non è da meno.

    La bellissima Julia Roberts è il volto della campagna “Carburanti per la terra” e ha una casa interamente alimentata da pannelli solari che forniscono acqua calda, energia e riscaldamento.

    La star del film Titanic Leonardo Di Caprio guida un’auto ibrida, oltre ad essere testimonial della campagna “Red Carpet, green car“. Anche la sua casa rispetta tutti i canoni ecoambientali.

    L’attrice Tori Spelling mangia solo cibi biologici, usa solo oggetti e prodotti ecologici e rispetta in tutto e per tutto le regole della raccolta differenziata.

    Arnold Schwarzenegger tiene il conto esatto del tempo impegato dai figli per fare una doccia. In questo modo può tenere sotto controllo lo spreco di una risorsa preziosa come l’acqua.

    Un’altra star molto impegnata nella battaglia ecologica è Natalie Portman che ha partecipato a campagne per la difesa dei diritti degli animali e si è messa in gioco in prima persona puntando sull’utilizzo delle lampadine a basso consumo energetico.

    Tra tutte queste star ecologiche e attente all’ambiente ce ne sono però alcune che avrebbero bisogno di una tiratina d’orecchie.

    E’ il caso ad esempio di David Beckham e famiglia che in un anno hanno emesso circa 163 tonnellate di anidride carbonica con tutti i loro viaggi e spostamenti.

    Infine, tra gli altri volti noti poco attenti alla natura ci sono anche Mariah Carey, che usa spesso e volentieri il suo aereo privato, e Celine Dion, che nel 2007 ha consumato una media di 70 litri d’acqua al giorno. Incredibile!

    Immagini tratte da:

    gossipcelebrita.com

    gallery.tipiace.it

    solospettacolo.it

    unp.co.in

    natrusso.it

    topnews.in