Insalata di riso con verdure: una ricetta light

Insalata di riso con verdure: una ricetta light
da in Alimentazione Sana, Piselli
Ultimo aggiornamento:

    Insalata di riso di verdure

    Uno dei piatti principali dell’estate è senz’altro l’insalata di riso, preparata in tutte le varianti immaginabili e inimmaginabili, ognuna con il proprio tocco di gusto che la rende unica e speciale. L’insalata di riso, piatto fresco, veloce da preparare, nutriente e ideale per pranzi o cene estive in casa, non poteva di certo mancare sulla tavola dei vegani. Vi proponiamo, infatti, un’alternativa vegana dell’insalata di riso, con verdure.

    Senza ricorrere ai preparati per riso che si trovano nel supermercato, pieni di calorie e conservanti, oppure insaccati come wurstel e altri alimenti precotti ideali per una buona insalata di riso, ma ipercalorici, ecco per voi una ricetta utile e originale, per preparare un’insalata di riso squisita e dietetica.

    Innanzitutto recuperate gli ingredienti necessari, ovvero:

    300 grammi di riso per risotti, 2 coste di sedano, 2 cetrioli, 2 carote, 2 piccole zucchine, 6 ravanelli, 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, sale.

    Procedimento

    Fate cuocere il riso al dente in una pentola, in acqua bollente e salata. Una volta pronto, scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda e, dopo averlo scolato per una seconda volta, disponetelo in una terrina, aggiungendo due cucchiai d’olio. Mentre cuoce il riso iniziate a preparare le verdure crude, che vi serviranno per condire il piatto finale.

    Tagliate le coste di sedano a bastoncini fini, sbucciate e affettate sottilmente i cetrioli, raschiate le carote e affettate sottili, come i cetrioli.

    Prendete le zucchine, spuntatele e tagliatele a metà e affettate sottili, come avete fatto con le altre verdure e applicate lo stesso procedimento con i ravanelli.

    Una volta tagliate unite le verdure in una scodella e aggiungetele al riso, condite con altri due cucchiai d’oliva e lasciate riposare il composto, possibilmente coperto con una pellicola da cucina, per almeno due ore prima di servirla.

    Sappiate che potrete fare la stessa cosa utilizzando verdure cotte o lesse, sebbene in estate non sia l’ideale da preparare per via del caldo. Nel caso delle verdure cotte, vi suggeriamo di aggiungere all’insalata di riso verdure di vostro gradimento come zucchine, fagiolini, piselli, secondo quelle che sono le vostre preferenze. In alternativa, se non amate particolarmente il riso allora potrete optare per una pasta, possibilmente corta, e il gusto è assicurato.

    Buon appetito!

    Foto di psub

    424

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione SanaPiselli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI