Energia eolica: Google nuovo potenziale acquirente di turbine

Energia eolica: Google nuovo potenziale acquirente di turbine

Poco tempo fa abbiamo parlato di Google quale soggetto investitore nel settore dell'energia solare, con un impiego piuttosto importante che la società titolare del motore di ricerca più famoso del mondo effettuerà nel vecchio Continente, in Germania

da in Energie Rinnovabili, Impianti Eolici, Primo Piano, Parco eolico
Ultimo aggiornamento:

    Energia eolica

    Energia eolica e non solo. Poco tempo fa abbiamo parlato di Google quale soggetto investitore nel settore dell’energia solare, con un impiego piuttosto importante che la società titolare del motore di ricerca più famoso del mondo effettuerà nel vecchio Continente, in Germania. Ebbene, a leggere le più recenti dichiarazioni dei manager di alcune tra le società produttrici di turbine più note del mondo, la grande “G” potrebbe essere in procinto di lanciare un grande ordinativo anche nel comparto eolico.

    La notizia ha tutt’altro che sorpreso i principali analisti di mercato, convinti oramai dalle parole e dai fatti, che Google sia uno degli operatori statunitensi dell’ICT maggiormente attenti allo sviluppo eco-energetico.

    La società, oltre agli investimenti già effettuati e consolidati, avrebbe infatti mostrato un rinnovato interesse nella conclusione di “importanti acquisti di turbine eoliche” – come affermato dalla Suzlon Energy, una delle più importanti società produttrici.

    Dal canto loro, proprio le società produttrici stanno spingendo affinchè dei partner apparentemente lontani dal settore energetico – come Google – possano dar seguito alle buone intenzioni attraverso dei concreti ordinativi.

    L’obiettivo è quello di rilanciare le vendite di turbine, che nel corso del 2011 non dovrebbero tuttavia superare il 70% – 80% dei livelli conseguiti nel 2009.

    260

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energie RinnovabiliImpianti EoliciPrimo PianoParco eolico
    PIÙ POPOLARI