Cani che salvano i padroni: a Salerno sparatoria scampata

Cani che salvano i padroni: a Salerno sparatoria scampata

A Salerno, durante una sparatoria, un uomo e una bambina sono stati salvati dal loro cane

da in Animali, Animali Domestici, Cani
Ultimo aggiornamento:

    cani salvano padroni salerno

    Sono sempre di più i casi di cani che salvano i padroni. L’ultimo di questo genere si è verificato a Salerno, dove un uomo di 40 anni e la figlia di 10 sono riusciti a sfuggire ad un agguato proprio grazie all’aiuto del loro cane. Vediamo come sono andati i fatti nello specifico. L’uomo, incensurato, stava passeggiando con la figlia e con il cane. Ad un certo punto due uomini a bordo di uno scooter hanno fatto esplodere sei colpi da una pistola calibro 9 per 21. I colpi sono stati sparati nella loro direzione, ad altezza d’uomo. Mentre il padre è riuscito a nascondersi dietro ad un’auto, sfuggendo così alla sparatoria, la bambina è stata salvata dal cane.

    E’ stato infatti proprio il cane, un meticcio di grossa taglia, a portare lontano, trascinandola, la bambina, mettendola in salvo. Dopo la sparatoria, i due aggressori si sono allontanati, liberandosi dell’arma.

    Quest’ultima è poi stata ritrovata dalla polizia alla distanza di qualche centinaio di metri. Sia il padre che la figlia sono rimasti illesi e gli agenti della squadra mobile della Questura di Salerno, dopo aver effettuato tutti i rilievi necessari, hanno portato l’uomo in centrale, per interrogarlo.

    E’ veramente commovente assistere a casi di questo genere: un animale che si dimostra così pronto e generoso nei confronti degli uomini. E’ proprio questo che dobbiamo tenere presente: i nostri animali domestici, se li trattiamo con tutto l’affetto che ad essi è dovuto, sono capaci di dimostrarci tutto il loro amore, ricambiando ciò che abbiamo fatto per loro, anche a costo di rischiare la loro vita, per salvare la nostra.

    Il cane che a Salerno è riuscito a mettere in salvo la bambina di 10 anni ne è un chiaro esempio. Spesso gli animali vengono abbandonati da gente che non si cura affatto di loro.

    Non sono rari nemmeno i maltrattamenti nei confronti degli animali domestici. Basti pensare ad esempio in questi ultimi giorni al caso, venuto alla ribalta della cronaca, della velina di Striscia la Notizia, che, dopo tante chiacchiere, ha confessato di aver fatto uccidere il proprio cane.

    Si tratta veramente di casi assurdi, su cui tutti dovremmo riflettere, perché i cani non a torto possono essere definiti i migliori e più fedeli amici dell’uomo. Gli animali domestici sono capaci di azioni generose nei confronti degli uomini: ricordiamocelo, per avere più rispetto nei loro confronti.

    433

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliAnimali DomesticiCani
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI